FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti
http://www.flcgil.it/@3882574
Home » Ricerca » Referendum, le ragioni del SI: se ne discute all'ENEA

Referendum, le ragioni del SI: se ne discute all'ENEA

Mercoledì 8 giugno l'iniziativa organizzata dal Comitato Nazionale ENEA FLC CGIL.

07/06/2011
Decrease text size Increase  text size

"Il 12 e 13 giugno esercitiamo tutti il diritto al voto", è con questo slogan che il Comitato Nazionale ENEA FLC CGIL ha organizzato per mercoledì 8 giugno una iniziativa in cui verranno esposte le ragioni per votare 4 SÌ ai referendum sui quali saremo chiamati ad esprimerci.

  • per una nuova politica energetica e per abrogare la vecchia strada del nucleare
  • perché l’acqua è un bene comune e non va privatizzata
  • perché tutti siamo uguali davanti alla legge senza leggi ad personam

L'incontro si terrà alle ore 12,30 presso il Centro Enea Casaccia Sala Mimose.

Interverranno
Prof. Giorgio Parisi, Fisico Università La Sapienza
Paolo Carsetti, Segreteria Comitato Referendario "2 Si per l'Acqua Bene Comune"
Domenico Pantaleo, Segretario Generale FLC CGIL
Guglielmo Ragozzino, Giornalista del Manifesto

Coordina Carlo Buttarelli, Responsabile Nazionale Comitato FLC CGIL ENEA

Sono previsti: un contributo del "gruppo mission ENEA" della FLC CGIL Casaccia, interventi di ricercatori e del Comitato ENEA Casaccia "Franco Iacovoni".

Altre notizie da:
Tag: casaccia