FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3803955
Home » Ricerca » CNR. Pubblicati i bandi per le progressioni di carriera ex art. 54

CNR. Pubblicati i bandi per le progressioni di carriera ex art. 54

Con quattro mesi di ritardo finalmente il CNR pubblica i bandi per le selezioni per la progressione di carriera del personale tecnico e amministrativo in base all’art. 54 del Ccnl 1998-2001

21/04/2006
Decrease text size Increase  text size

Ieri sera, sul sito dell'Ufficio Relazioni con il Pubblico del Cnr ( www.urp.cnr.it), è stato pubblicato il bando di selezione, ai sensi dell' art. 54 del Ccnl 1998-2001, per 593 posti per la progressione di livello nel profilo d’inquadramento.

Riportiamo, come definito nel bando, la ripartizione dei posti per livello e profilo.

Profilo

Livello

Numero posti

da

a

Funzionario d’amministrazione

V

IV

23

Collaboratore tecnico

V

IV

200

VI

V

100

Collaboratore d’amministrazione

VI

V

40

VII

VI

61

Operatore tecnico

VII

VI

45

VIII

VII

70

Operatore d’amministrazione

VIII

VII

43

IX

VIII

2

Ausiliario tecnico

IX

VIII

9

Totale

593

La ripartizione è frutto del confronto tra le organizzazioni sindacali e il Cnr che, il 6 dicembre 2005, si consolidò con la sigla di un’intesa che, tra l’altro, fissava la decorrenza giuridica ed economica dei nuovi inquadramenti, così come il possesso dei requisiti per l’ammissione, alla data del 31 dicembre 2005. Coerentemente con tale scadenza, il bando prevede esplicitamente la possibilità di partecipazione per il personale dell’Istituto di Metrologia “G. Colonnetti”, confluito nell’INRIM a decorrere dal ° gennaio 2006.

La FLC Cgil, non può che rilevare il ritardo con cui l’Amministrazione ha provveduto a pubblicare il bando di selezione. Riscontrato, inoltre, che il termine per la presentazione delle domande di partecipazione è stato fissato al 10 maggio p. v. (scadenza irrispettosa della consuetudine dei 30 giorni dalla pubblicazione del bando sul sito dell’Urp), la FLC Cgil ha chiesto una proroga del termine per assicurare la miglior diffusione possibile delle informazioni tra il personale. Nell’attesa, suggerisce comunque agli interessati di tener presente il termine attualmente previsto.

A scanso d’equivoci, sottolineiamo che, alla data di sottoscrizione dell’intesa, il nuovo Ccnl non era ancora in vigore: pertanto, il requisito per l’ammissione alle selezioni è una permanenza effettiva nel livello d’inquadramento attuale, alla data del 31 dicembre 2005, di almeno 5 anni per i profili amministrativi e 6 anni per i profili tecnici. Per ulteriori dettagli rinviamo gli interessati alla consultazione del bando di selezione.

Le strutture territoriali FLC Cgil rimangono a disposizione del personale per ogni ulteriore eventuale chiarimento.

Roma, 21 aprile 2006

Altre notizie da: