FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3817631
Home » Ricerca » Cambiano i vertici di alcuni enti di ricerca. Un nuovo Direttore generale all'APAT

Cambiano i vertici di alcuni enti di ricerca. Un nuovo Direttore generale all'APAT

Il Consiglio dei Ministri ha deliberato la nomina di un nuovo Direttore generale all’APAT e l’avvio delle procedure per la nomina del nuovo Presidente dell’INEA. La FLC auspica che si inizi a valorizzare gli enti di ricerca e il loro personale.

17/07/2006
Decrease text size Increase  text size

Su proposta del Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio il Consiglio dei Ministri ha nominato l’avv. Giancarlo VIGLIONE a Direttore generale dell’Agenzia per la protezione dell’ambiente e per i servizi tecnici – APAT.

Il cambio al vertice dell’APAT era una delle esigenze segnalate da molto tempo dalla FLC circa l’incapacità della Direzione APAT di proporre una seria strategia programmatica, di perseguire la omogeneità contrattuale di tutto il personale nell’ambito del “comparto ricerca”.

Oggi il nuovo Direttore generale ha preso servizio. Gli auguriamo buon lavoro e ci riserviamo di chiedergli quanto prima un incontro sulle numerose problematiche dell’Agenzia.

Su proposta del Ministro per le politiche agricole, alimentari e forestali, il Consiglio dei Ministri ha deliberato l’avvio della procedura per la nomina dell’ing. Lino Carlo RAVA a Presidente dell’Istituto nazionale di economia agraria (INEA).

Roma, 17 luglio 2006

Altre notizie da:
Tag: apat