FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3924297
Home » Notizie dalle Regioni » Lazio » Roma » Solidarietà ai transitanti della Stazione Tiburtina di Roma: apriamo un centro di raccolta

Solidarietà ai transitanti della Stazione Tiburtina di Roma: apriamo un centro di raccolta

Venerdì 19 giugno sarà possibile consegnare indumenti e beni di prima necessità presso la sede della CGIL Roma e Lazio in via Buonarroti 12.

18/06/2015
Decrease text size Increase  text size

A seguito delle vicende che coinvolgono, da giorni, il circondario della stazione Tiburtina a Roma, CGIL, CISL e UIL di Roma e Lazio hanno promosso l’attivazione di un centro di raccolta beni di diverso genere, d’intesa con il Comune di Roma, per fornire sostegno concreto alle centinaia di transitanti che sostano da giorni presso la stazione Tiburtina in attesa di proseguire il loro viaggio verso destinazioni diverse.

Il centro di raccolta sarà attivo dalla mattina di venerdì 19 giugno presso la sede della CGIL in via Buonarroti 12, dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 18.00. I beni raccolti saranno consegnati con cadenza da concordare con l'Amministrazione comunale nei giorni a seguire.

I generi che possono essere ritirati sono:

  • abiti nuovi (vestiti in taglie piccole, biancheria intima, calzini, scarpe, scarpe per bambini, se possibile aperte)
  • vettovaglie (piatti, bicchieri, tovaglioli, scottex o carta casa, guanti monouso, shopper plastica)
  • prodotti per l'igiene e la pulizia delle persona (saponette allo zolfo, saponi igienizzanti, shampoo, bagno schiuma, assorbenti, lavande vaginali, spazzolini, dentifrici, salviette umidificate, schiuma da barba, rasoi monouso, pannolini)
  • mobili (tavoli, sedie, stuoini)
  • cibo (legumi, cous cous, olio, latte HUT, biscotti, pasta, passata, sale, riso, tonno).

Augurandoci una grande adesione da parte della cittadinanza e delle strutture, invitiamo tutti a partecipare a questa importante iniziativa di solidarietà.