FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti

http://www.flcgil.it/@3881698
Home » Notizie dalle Regioni » Lazio » Lavoratori della conoscenza del Lazio in piazza con la CGIL

Lavoratori della conoscenza del Lazio in piazza con la CGIL

Com'è andata la giornata dello sciopero generale del 6 maggio nel breve resoconto della FLC CGIL Roma e Lazio.

09/05/2011
Decrease text size Increase  text size

A cura della FLC CGIL Roma e Lazio

roma-01La FLC CGIL ha dato un significativo contributo alle manifestazioni provinciali che si sono tenute nel Lazio e che hanno visto la partecipazione di molti lavoratori della conoscenza. Il numero delle scuole ed enti di ricerca chiusi danno il metro del risultato dello sciopero generale nella nostra regione.

A Roma in particolare il foltissimo spezzone delle lavoratrici e dei lavoratori della conoscenza, in cui spiccavano striscioni degli enti di ricerca, delle scuole, dei comitati dei genitori, è stato movimentato dalla  partecipazione degli studenti che hanno seguito il camion, da cui si alternavano musica e interventi.

Momento toccante quando le note di ”Bella ciao” hanno accompagnato i partecipanti al corteo: sui visi di tutti c’era la consapevolezza di essere accumunati da una battaglia comune che parla di diritto allo studio, al lavoro, ai temi della cittadinanza e dello stato sociale.

Dal palco posto sotto il Colosseo hanno preso la parola tra gli altri uno studente medio, uno studente universitario della Rete della Conoscenza e un precario della scuola.