FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3917013
Home » Rassegna stampa » Nazionale » Giannini contro i sindacati: Raccolta firme legata a una visione passata

Giannini contro i sindacati: Raccolta firme legata a una visione passata

Si tratta di una visione, ha proseguito Giannini, "passata legata a rapporti di forza".

31/10/2014
Decrease text size Increase text size
Tuttoscuola

La raccolta delle firme promossa dai sindacati per ricordare al governo che il contratto della scuola è scaduto "è un po’ come il corteo, uno strumento importante e legittimo ma anche molto legato ad una visione passata". Lo ha affermato il ministro dell'Istruzione, università e ricerca, Stefania Giannini parlando a margine di un convegno sulle competenze digitali, a Roma. Si tratta di una visione, ha proseguito Giannini, "passata legata a rapporti di forza".

"Mi auguro che il sindacato - ha continuato il ministro - abbia tutta la volontà di mettersi nella direzione del rinnovamento e del cambiamento e di contribuire a dare nel nostro settore quello che esso merita, una scuola che mantenga la grande tradizione del passato ma che si possa rinnovare".

"Siamo aperti al dialogo con tutto il Paese, non a caso - ha aggiunto il ministro - siamo partiti con una consultazione e non da un provvedimento legislativo". "Faremo anche con i sindacati gli incontri che abbiamo già annunciato", ha assicurato ancora il ministro.