FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3863373
Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Più iscritti alla CGIL. A trainare la crescita è la FLC CGIL

Più iscritti alla CGIL. A trainare la crescita è la FLC CGIL

Comunicato di Domenico Pantaleo, Segretario generale della Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL.

14/07/2009
Decrease text size Increase  text size

La CGIL chiude il 2008 con 5.734.855 iscritti. La Federazione Lavoratori della Conoscenza Cgil è la categoria che cresce di più con un incremento di 6.186 iscritti, pari al 3,41%. Fra i quasi 190.000 iscritti alla FLC, crescono i giovani e il personale precario. Fra il personale a tempo determinato la crescita degli iscritti rispetto al 2007 è di quasi il 40%.

Grande balzo in avanti di alcune regioni, le Marche +18%, Molise, Calabria e Sardegna +12%. Anche le grandi regioni crescono sensibilmente, Lombardia, Veneto e Lazio + 3,5%, Puglia e Campania oltre il 4%.

Nei primi sei mesi del 2009 si conferma il trend positivo con una crescita ancora più sensibile: solo nel comparto scuola si registra un +3,50% (+4.310 iscritti).

Evidentemente, la coerenza e la fermezza della FLC, nel proseguire, anche da sola, le battaglie per fare della conoscenza un motore dello sviluppo del Paese, anziché la cenerentola del bilancio dello stato, sta pagando.

Dare dignità al lavoro, considerare la scuola come una risorsa anziché come un covo di fannulloni e una spesa da tagliare, chiedere qualità nelle università e valorizzazione della ricerca, sono le azioni della FLC che i lavoratori hanno mostrato di apprezzare e condividere aderendo alla nostra organizzazione.

Roma, 14 luglio 2009