FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3818549
Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » ISTAT: bisogna cambiare aria!

ISTAT: bisogna cambiare aria!

Comunicato stampa di Enrico Panini

23/03/2005
Decrease text size Increase  text size

COMUNICATO STAMPA DI ENRICO PANINI,
SEGRETARIO GENERALE FEDERAZIONE LAVORATORI DELLA CONOSCENZA CGIL

Domani, 24 marzo 2005, la CGIL e la Federazione Lavoratori della Conoscenza (FLC) Cgil organizzano un Convegno nel corso del quale verranno presentate le proposte della CGIL per il rilancio e la salvaguardia dell’ISTAT.

Negli ultimi mesi, infatti, l’ISTAT è stata al centro di forti polemiche per quanto riguarda l’attendibilità dei dati statistici elaborati, soprattutto sul fronte dei prezzi e della rilevazione dei dati macroeconomici.

Consideriamo fondamentale che il nostro Paese disponga di un soggetto pubblico in grado di certificare in modo trasparente ed attendibile dati che riguardano tutti i cittadini e che hanno importanti conseguenze politiche e pratiche per tutti.

Da queste considerazioni trae origine il Convegno, che inizierà alle ore 9.30 presso l’Aula Magna dell’ISTAT, Via Balbo 16, a Roma.

Sono stati invitati, e interverranno, rappresentanti dell’Istituto, delle forze politiche, dei sindacati, dei consumatori nonché il Ministro della Funzione Pubblica on. Mario Baccini.

Roma, 23 marzo 2005