FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3922199
Home » Attualità » Fondi europei 2014-2020 » Fondi Europei 2014-2020: un nuovo canale tematico sul sito internet della FLC CGIL

Fondi Europei 2014-2020: un nuovo canale tematico sul sito internet della FLC CGIL

Un grande impegno a sostegno dei lavoratori e degli utenti dei settori della conoscenza.

07/03/2016
Decrease text size Increase text size
Vai agli allegati

Si stanno via via completando, tra ritardi e difficoltà più o meno gravi, le procedure per l’attivazione dei vari programmi operativi che rappresentano gli strumenti attraverso i quali si realizzeranno le politiche di coesione, nell’ambito della Strategia Europa 2020, finalizzate a sostenere una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva.

Nel frattempo altre iniziative sono già in pieno svolgimento come Horizon 2020 o Erasmus plus.

La Strategia Europa 2020 vede pervasivamente coinvolti nei vari programmi o azioni, tutti i settori della conoscenza, i cui lavoratori, in Italia, nell’ambito della CGIL, sono unitariamente rappresentati dalla FLC CGIL (Federazione Lavoratori della Conoscenza).
La Strategia Europa 2020 rappresenta per la FLC CGIL una grande sfida e un laboratorio di elaborazione di politiche, sia trasversali che settoriali, di sviluppo dei settori della conoscenza. Il che significa parlare della crescita democratica, economica e sociale dell’intero Paese.

Per dare concretezza e visibilità a questo impegno, al tempo stesso ambizioso e di lungo periodo, abbiamo creato nell’ambito del nostro sito un nuovo canale raggiungibile a questo link: http://www.flcgil.it/attualita/fondi-europei-2014-2020/

Nel canale sono già attualmente presenti le seguenti risorse nella colonna di destra:

a) i documenti fondamentali elaborati dall’Unione Europea. In particolare “Strategia Europa 2020”, “Quadro finanziario pluriennale”. Nell’ambito del sottocanale “Normativa” è possibile reperire i vari Regolamenti relativi ai Fondi strutturali e di investimento (Fondi SIE), ai settori della ricerca e innovazione, a Erasmus, ad altri settori;

b) i documenti di carattere generale che riguardano l’Italia. In particolare la “Position Paper” e l’”Accordo di Partenariato”

c) i testi dei vari programmi operativi nazionali (PON) e regionali (POR) che la Commissione Europea sta via via adottando.

Sulla sinistra, invece, sono presenti le notizie, gli aggiornamenti, le prese di posizione della FLC CGIL sulla tematica dei Fondi.

Il canale sarà progressivamente “popolato” da schede di lettura e guide oltre che da documenti ufficiali emanati dalle autorità europee e/o nazionali.

Segnaliamo, infine, che il MIUR, con la circolare 5158 del 14 aprile 2015 e relativo allegato, ha presentato ufficialmente il quadro di riferimento e le linee di intervento sul territorio del Programma Operativo Nazionale plurifondo (FSE e FESR) 2014-2020 "Per la scuola - Competenze e ambienti per l'apprendimento". Con la circolare 5159 del 14 aprile 2015, il MIUR fornisce invece le prime indicazioni operative sul medesimo PON. In tempi brevi è prevista l’emanazione del primo bando che dovrebbe riguardare il cablaggio delle istituzioni scolastiche.

Buona navigazione!