FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3903869
Home » Università » Il CUN approva documenti su chiamate dirette, impegno dottorandi, semplificazione attività di ricerca, risorse per ricercatori a TD e stato giuridico ricercatori

Il CUN approva documenti su chiamate dirette, impegno dottorandi, semplificazione attività di ricerca, risorse per ricercatori a TD e stato giuridico ricercatori

La sintesi dei lavori del CUN del 2 e 3 luglio 2013.

11/07/2013
Decrease text size Increase  text size

Nella seduta del 2 e 3 luglio 2013 il Consiglio Universitario Nazionale ha approvato una serie di documenti:

  • mozione di richiesta di emendamento all’art. 58, comma 3 del Decreto Legge del 21 giugno 2013 n. 69, in relazione alle “chiamate dirette”;
  • mozione su interpretazione del DM 8 febbraio 2013 n. 45 in relazione all’“impegno esclusivo a tempo pieno” dei dottorandi;
  • raccomandazione sulla semplificazione dell’attività di ricerca (Decreto Legge del 21 giugno 2013 n. 69);
  • raccomandazione sull’utilizzo e il riutilizzo delle risorse per i ricercatori a tempo determinato;
  • raccomandazione sullo stato giuridico dei Ricercatori e dei Professori di ruolo negli atenei statali e/o non statali, ivi compresi gli atenei telematici.

Prosegue fino al 23 luglio 2013 la consultazione pubblica sui criteri di scientificità delle pubblicazioni e degli altri prodotti di ricerca per la costituzione dell'Anagrafe nominativa dei professori e dei ricercatori e delle pubblicazioni scientifiche (ANPRePS).

Pubblicati sul sito MIUR i curricula dei candidati all’Abilitazione Scientifica Nazionale.

Prorogati i termini per la conclusione dei lavori delle commissioni per l’abilitazione scientifica nazionale al 23 settembre 2013. Per le commissioni con più di 250 candidati da esaminare la proroga è sino al 30 settembre 2013.

La  prossima riunione è prevista per i giorni 16 e 17 luglio 2013.