FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3926557
Home » Università » Eletto il nuovo Presidente della CRUI

Eletto il nuovo Presidente della CRUI

Gaetano Manfredi è il nuovo Presidente della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane.

24/09/2015
Decrease text size Increase  text size

La Conferenza dei Rettori ha eletto ieri il suo nuovo Presidente, il Prof. Gaetano Manfredi, Rettore dell’Università di Napoli Federico II.

Il neo presidente, che succede a Stefano Paleari giunto alla scadenza del suo mandato, nel suo discorso di insediamento ha detto, tra l’altro, come: "si parli ormai da mesi della Buona Università che il Governo si prepara a varare, ma sull’università e sulla ricerca va fatta una scelta politica, e va fatta subito. E’ troppo facile parlare di futuro senza immaginare di investire sui mattoni per costruirlo. In quest’ottica confidiamo sul fatto che non si tratti dell’ennesima riforma a costo zero. O meglio i cui costi vengono interamente scaricati sulle comunità accademiche. Giovani, studenti e ricercatori, in primo luogo. L’Italia non può più attendere. Per vincere queste sfide su uno scenario internazionale sempre più competitivo e affollato è fondamentale affrontarle con risorse adeguate e il sostegno convinto dei decisori. L’Università ha già fatto la sua parte ed è pronta a continuare sullo stesso sentiero. Ci aspettiamo di vedere presto segnali di discontinuità con il passato da parte del Governo".

La FLC CGIL, nel fare i propri auguri al Prof. Manfredi per il suo nuovo incarico, auspica altrettanta discontinuità nell’azione della Conferenza dei Rettori, troppo spesso acquiescente di fronte alle devastanti iniziative governative degli ultimi anni.

Nell’assemblea nazionale promossa dalla FLC CGIL che si terrà a Roma  nei giorni 1 e 2 ottobre proveremo a costruire, con  studenti, precari, tecnici-amministrativi, lettori, docenti una proposta per uscire dalla crisi che vive il mondo universitario, parlando, tra l’altro,  di diritto allo studio, reclutamento, precariato, contratto, finanziamenti, valutazione e offerta formativa.