FLC CGIL
Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3962519
Home » Università » AFAM » Precari » AFAM: assunzione personale tecnico e amministrativo, pubblicati i decreti

AFAM: assunzione personale tecnico e amministrativo, pubblicati i decreti

Saranno effettuate 83 assunzioni su 119 autorizzate: 3 EP/2, 3 EP/1, 2 collaboratori, 45 assistenti e 30 coadiutori.

08/07/2021
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Il Ministero dell’Università e della Ricerca con due decreti dirigenziali dell’8 luglio 2021,  9411 e 9414 dispone la stabilizzazione di unità di personale EP/1, Collaboratori, Assistenti e Coadiutori con decorrenza 1° novembre 2019 e l’assunzione di direttori amministrativi EP/2 per mobilità intercompartimentale.

Come è noto la Corte dei Conti aveva finalmente registrato il Decreto del Presidente della Repubblica del 5 maggio 2021 con cui si autorizzava il Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR) ad assumere a tempo indeterminato, 119 unità di personale tecnico amministrativo relativo all’accademico 2019/20. La ripartizione tra i vari profili è la seguente: 8 direttori amministrativi EP/2, 3 direttori di ragioneria EP/1, 4 collaboratori, 63 assistenti e 41 coadiutori.

In precedenza il MUR con nota 8887 del 30 luglio aveva fornito indicazioni per la compilazione delle graduatorie per i profili di Direttore di Ragioneria, Collaboratore, assistente e coadiutori.

Le nomine relative a tali profili fanno riferimento a coloro che avevano maturato i requisiti entro il 31 ottobre 2019 ed hanno decorrenza dal 1° novembre 2019. Tenuto conto dei posti vacanti a quest’ultima data la situazione delle stabilizzazioni è la seguente

Profilo

Posti autorizzati con DPR 5 maggio 2021

Personale inserito negli elenchi per le stabilizzazioni
(Allegato 1 dd 9411/21)

Posti liberi al 31 ottobre 2019 ed assunzioni effettuate
(Allegato 2 dd 9411/21)

Direttore di ragioneria EP/1

3

3

3

Collaboratore

4

4

2

Assistente

63

72

45

Coadiutore

41

41

30

Appare chiaro che in assenza dei decreti interministeriali di rideterminazione degli organici del personale TA alla luce delle modifiche dell’organico effettuate in questi anni dagli istituti,le possibilità di stabilizzazione diventano sempre più ardue.

Il decreto dirigenziale 9411/21 stabilisce che la decorrenza economica dell’assunzione per ogni singolo lavoratore sarà determinata con il contratto individuale, predisposto dal Ministero, da stipularsi con il legale rappresentante delle Istituzioni di destinazione. I contratti di lavoro saranno inviati alla competente Ragioneria Territoriale dello Stato per la successiva registrazione.

Gli oneri graveranno sul Capitolo 2303/1 dello stato di previsione della spesa del bilancio del Ministero dell’Università e della Ricerca.

In caso di mancata stipulazione, per qualsiasi motivo, del contratto a tempo indeterminato l’individuazione degli aventi titolo verrà effettuata dall’Ufficio competente del Ministero dell’università e della ricerca mediante scorrimento del corrispondente elenco in base all’ordine di posizionamento dei candidati, ferma restando comunque la sussistenza nell’Istituzione del posto vacante al 31/10/2019.

Le assunzioni dei direttori amministrativi, di cui al dd 9414/21, sono effettuate, nell’ambito delle risorse disponibili, utilizzando la disposizione prevista dal Regolamento sull’autonomia (DPR 132/03, art. 13 comma 4) che consente l’attribuzione dell’incarico a personale dirigente di altre pubbliche amministrazioni.

A fronte dell’autorizzazione all’assunzione di 8 Direttori Amministrativi per mobilità intercompartimentale, l’assunzione effettivamente effettuate sono 3.

Anche in questo caso la decorrenza economica dell’assunzione per ogni singolo lavoratore sarà determinata con il contratto individuale, predisposto dal Ministero, da stipularsi con il legale rappresentante delle Istituzioni di destinazione. I contratti di lavoro saranno inviati alla competente Ragioneria Territoriale dello Stato per la successiva registrazione.

Gli oneri graveranno sul Capitolo 2303/1 dello stato di previsione della spesa del bilancio del Ministero dell’Università e della Ricerca.

Servizi e comunicazioni

Rivista mensile Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
I bandi in Gazzetta Ufficiale
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Lettori e CEL: iscriviti alla mailing list

Partecipa al gruppo di discussione dei Lettori e CEL, invia una email a lettori+subscribe@flcgil.it

Seguici su facebook