FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3869165
Home » Notizie dalle Regioni » Toscana » Firenze » Firenze, festa del tesseramento e seminario

Firenze, festa del tesseramento e seminario

Appuntamento il 26 febbraio alle ore 15.00.

15/02/2010
Decrease text size Increase  text size

La FLC Cgil di Firenze festeggia i suoi primi 4 anni dando appuntamento al 26 febbraio alle ore 15.00 presso il Circolo Vie Nuove, in Viale Giannotti, 13.

L'iniziativa si aprirà con un seminario dal titolo Investire sulla formazione, uscire dalla crisi: idee e contributi dal lavoro di Bruno Trentin.

Questo il programma:

ore 15.00: accreditamento intervenuti e inizio ritiro tessere.

ore 15.30: Alessandro Rapezzi presenta l'iniziativa.

ore 15.45: Giovanni Mari, Docente Università degli Studi di Firenze, presenta il libro "Lavoro, libertà, conoscenza. La ricerca e il progetto di B. Trentin (1926-2007)".

ore 16.10: Iginio Ariemma, Fondazione Di Vittorio, "Il coraggio dell'utopia di B. Trentin".

ore 16.35: Dario Missaglia, resp. Ed. Fondazione Di Vittorio, "Educare con il lavoro".

ore 17.00: "Un impegno comune su formazione, lavoro, sviluppo", tavola rotonda moderata da Ilaria Lani, CGIL Nazionale, con Alessio Gramolati, Segretario Generale CGIL Toscana, Francesco Caracciolo, Direttore Confindustria Firenze, Prof. Marco Bellandi, Università degli Studi di Firenze - Prorettore al Trasferimento Tecnologico e ai rapporti con il sistema territoriale, Gianfranco Simoncini Assessore Regione Toscana Lavoro e Pubblica Istruzione.

ore 19.00: proiezione film su Bruno Trentin.

ore 19.30: visita mostra "Nascita di un Sindacato", 1966 nasce il sindacato scuola, università, ricerca.

ore 20.00: APERICENA.

ore 21.00: la FLC festeggia i suoi primi 4 anni, incontriamoci!

Piero Salinari, Dirigente di Ricerca dell'Istituto Nazionale di Astrofisica di Arcetri: "l'astrofisica, le stelle, l'economia, storie di eccezionali opportunità".

Mani Naimi, cantautore iraniano presenterà il suo repertorio alternandosi col Prof. Salinari.

Roma, 15 febbraio 2010