FLC CGIL
Inchiesta nazionale sul lavoro promossa dalla CGIL

http://www.flcgil.it/@3963399
Home » Notizie dalle Regioni » Campania » Napoli » A Napoli apre lo sportello “FLC Rainbow LGBT+”

A Napoli apre lo sportello “FLC Rainbow LGBT+”

Un’iniziativa della FLC CGIL Napoli con l’obiettivo di tutelare lavoratori e lavoratrici LGBT dei nostri settori e studenti vittime di discriminazioni, violenze o molestie a causa del loro orientamento sessuale e/o identità di genere.

03/11/2021
Decrease text size Increase  text size

A cura della FLC CGIL Napoli

La FLC CGIL Napoli apre lo Sportello “FLC Rainbow LGBT+” di ascolto e consulenza dedicato ai lavoratori e lavoratrici LGBT della categoria FLC CGIL, agli studenti ed alle loro famiglie, ai docenti di ogni ordine e grado.

Lo Sportello “FLC Rainbow LGBT si pone l’obiettivo di tutelare le vittime di discriminazioni o che abbiano subìto violenze o molestie sui luoghi di lavoro a causa del loro orientamento sessuale e/o identità di genere, nonché offrire supporto a studenti e  famiglie  che vivono situazioni  di disagio e sofferenza causata dal rifiuto delle persone LGBT+.

Tra le attività previste assume un rilievo significativo l’organizzazione di un percorso di formazione rivolto a tutto il personale delle scuole dell’infanzia, primarie, secondarie di primo e secondo grado del territorio sulle problematiche che interagiscono nei meccanismi di costruzione identitaria, sui processi di formazione di stereotipi e pregiudizi in base all’orientamento sessuale, al genere ed alla identità di genere.

Il lavoro con gli insegnanti, in particolare, si propone di fornire loro strumenti affinché siano in grado di affrontare efficacemente fenomeni di disagio e discriminazione all’interno della classe e favorire l’inclusione delle tematiche LGBT+ all’interno dei Piani dell’Offerta Formativa affinché vi sia il riconoscimento e la valorizzazione delle differenze e il superamento dei comportamenti omofobici e transfobici.

Una riflessione importante sarà aperta sugli aspetti contrattuali in modo da porre in essere tutele e opportunità da sviluppare grazie al diversity managment. Rendere all inclusive la scuola e l’università significa rendere migliore la qualità della vita lavorativa e la produttività e la felicità del mondo del lavoro che si riconosce nei valori della CGIL.

  • Promozione della cultura dell’inclusione
  • Ascolto e consulenza contro omofobia e transfobia
  • Consulenza per studenti e famiglie di omosessuali e transgender
  • Sportello contro il bullismo omofobico e transfobico
  • Sportello anti discriminazione LGBT+ sui luoghi di lavoro.

Lo sportello sarà aperto il martedì dalle 15.00 alle 18.00 presso la sede FLC CGIL Napoli in Via Toledo, 353 a Napoli.
Responsabile di sportello arch. Marco Taglialatela.

Il servizio verrà prestato a titolo gratuito agli iscritti ed iscritte FLC CGIL.
Per informazioni scrivi a: sportello.lgbt@flcgilnapoli.org.

Allo sportello si accede previa prenotazione obbligatoria tramite la piattaforma: www.flcgilnapoli.org/prenotazioni.

Obiettivi e finalità

  • lotta contro le discriminazioni dirette e indirette, le ingiustizie, le intolleranze, l’emarginazione sociale, la violenza e ogni forma di razzismo cui sono soggette le persone perché LGBT
  • lotta per le pari opportunità nei diritti, nei doveri, nelle libertà e nel rispetto come ogni altra persona
  • impegno, anche in collaborazione con altre organizzazioni ed enti, a ridurre le diverse forme di pregiudizio e di bullismo omo/transfobico.