FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti

http://www.flcgil.it/@3762869
Home » Rassegna stampa » Nazionale » Lettere ai giornali

Lettere ai giornali

Il Manifesto Promesse tagliate Ecco come il ministro Moratti mantiene le promesse. Dal testo originale del suo programma cito: "Con tutte le azioni che il governo porrà in essere nel quinquennio...

31/10/2001
Decrease text size Increase text size

Il Manifesto
Promesse tagliate

Ecco come il ministro Moratti mantiene le promesse.
Dal testo originale del suo programma cito: "Con tutte le azioni che il governo porrà in essere nel quinquennio, la spesa complessiva italiana in ricerca e sviluppo si allineerà agli standard quantitativi e qualitativi dei principali paesi europei (2 per cento del Pil), venendo così a corrispondere agli indirizzi formulati dal Parlamento Europeo". Ora nel programma della finanziaria troviamo solamente tagli, per 325 miliardi. Questo, oltre ad essere vergognoso dal punto di vista della correttezza, è particolarmente dannoso alla ricerca in Italia in quanto toglie sostegno alla ricerca in un momento particolarmente importante.
Il volano della ricerca richiede tempo per avviarsi e se oggi non semineremo, i prossimi decenni vedranno l'Italia spendere miliardi per comperare o utilizzare brevetti e idee dei paesi più sviluppati che diventeranno sempre più monopolisti del know-how scientifico.

Stefano Corazza