FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3852067
Home » Memo » Eventi » Seminario nazionale "Per servizi amministrativi di qualità: semplificazione, trasparenza e certezze"

Seminario nazionale "Per servizi amministrativi di qualità: semplificazione, trasparenza e certezze"

Riparte il progetto nazionale "ATA, un lavoro importante" che quest'anno giunge alle terza edizione.

29/09/2008
Decrease text size Increase  text size

Il 30 settembre a Firenze presso la Sala della CGIL in Via Pier Capponi 7 si terrà con inizio alle ore 9,30 il seminario “Per servizi amministrativi di qualità: semplificazione, trasparenza e certezze”.

Il Seminario sarà l’occasione per fare il punto sulla Campagna contro le molestie burocratiche e rilanciare il progetto nazionale “ ATA un lavoro importante, anno III ” che quest’anno giunge alle terza edizione.

I lavori, presieduti da Carmelo Smeriglia, Presidente di Proteo Fare Sapere Toscana, saranno introdotti da una relazione di Anna Maria Santoro, Responsabile nazionale FLC Cgil.

Si costituiranno tre gruppi di lavoro ai quali parteciperanno esperti delle materie: Alfredo Giorgi, Responsabile reingegnerizzazione del sistema informativo Istruzione, Maria Domenica Testa, Dipartimento per la programmazione ministeriale e per il bilancio, Gilberto Giaretta, Psicologo del lavoro. Con l’intervento del segretario generale della FLC Cgil si concluderanno i lavori.

Questo seminario, sulla base del documento di ingresso, si pone l’obiettivo di individuare attraverso una discussione con gli addetti ai lavori e l’aiuto di esperti alcune soluzioni concrete per la semplificazione del lavoro amministrativo delle scuole e per il superamento dei compiti impropri.

La semplificazione amministrativa e la valorizzazione delle competenze professionali sono passaggi obbligati per qualificare l’erogazione dei servizi amministrativi e liberare risorse per potenziare e rilanciare l’autonomia scolastica.

I gruppi di lavoro affronteranno tre temi:

  1. Innovazione del processo di produzione del servizio amministrativo.

  2. L’uso trasparente delle risorse: mandare a regime il capitolone, modificare il regolamento di contabilità.

  3. Qualità e innovazione: formare e valorizzare le risorse professionali.

I documenti prodotti serviranno come base di discussione per seminari successivi che saranno organizzati, a partire dal mese di ottobre, congiuntamente da FLC Cgil e Proteo Fare Sapere nell’ambito del progetto “ ATA un lavoro importante, anno III”.

Roma, 29 settembre 2008