FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3817749
Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Sulle dichiarazioni del ministro Moratti

Sulle dichiarazioni del ministro Moratti

Comunicato stampa di Enrico Panini

08/09/2004
Decrease text size Increase  text size

Comunicato stampa di Enrico Panini segretario generale Flc Cgil

Oggi in Lombardia l’anno scolastico è partito male.

Inoltre il 50% delle scuole della regione non ci sono i supplenti nominati per l’intero anno scolastico, tutte le province sono piene di ricorsi avverso gli errori nelle graduatorie permanenti e, nei CSA più grossi, si stanno ancora individuando i nominati in ruolo.

Operazione, questa, che il Ministro assicura essersi conclusa il 25 agosto.

La Lombardia non è l’unica regione in queste condizioni.

Lo sforzo mediatico del Ministro Moratti è paradossale perché la realtà è sotto gli occhi di tutti ed è molto diversa, purtroppo, da quella descritta dal Ministro.

In questi giorni matura il fallimento delle politiche del governo sul versante istituzionale, perché le leggi “di riforma” non hanno consenso nella società e sul versante organizzativo perché il caos segna l’inizio di questo anno scolastico.

Infine, osserviamo che il Ministro riesce a contraddire se stessa sul Tutor perché prima afferma che bisogna aspettare la chiusura della trattativa, mentre ora – messa in difficoltà dalla trattativa - afferma che le scuole possono già decidere.

E’ giusta la prima: si aspettino gli esiti della trattativa in corso.

Roma, 8 settembre 2004