FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3828161
Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Quanto ancora devono aspettare i precari per essere immessi in ruolo?

Quanto ancora devono aspettare i precari per essere immessi in ruolo?

Comunicato stampa di Enrico Panini

28/09/2000
Decrease text size Increase  text size

Comunicato stampa di Enrico Panini

Ad un mese dall'apertura dell'anno scolastico manca ancora il provvedimento relativo al numero di posti utilizzabili per le immissioni in ruolo dei docenti e del personale ATA.

Oltretutto, questo ingiustificato ritardo condiziona negativamente altre operazioni, successive alle nomine in ruolo, indispensabili per l'inizio dell'anno scolastico.

La Cgil Scuola chiede che il Governo vari con la massima urgenza questo atto per garantire stabilità alle classi ed al personale.

Tutti gli oltre 60.000 posti disponibili devono essere coperti in modo stabile.

Le cifre diffuse ufficiosamente fino ad oggi sono insufficienti vista l'effettiva disponibilità.

Una scelta diversa da quella da noi rivendicata non produrrebbe altro effetto che l'aumento artificioso del precariato e maggiore instabilità.

Roma, 28 settembre 2000