FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3828075
Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Per gli insegnanti solo proposte confuse

Per gli insegnanti solo proposte confuse

Comunicato stampa di Enrico Panini

30/08/2000
Decrease text size Increase  text size

Comunicato stampa di Enrico Panini,

Il Governo nell'incontro di oggi ha formulato ipotesi confuse per quanto riguarda le risorse aggiuntive da assegnare al comparto scuola.

L'insoddisfazione nasce dal fatto che non è stata resa nota alcuna quantificazione sulle risorse da destinare agli insegnanti, questione posta da tempo dai sindacati confederali al Presidente Amato.

Al Ministro della Pubblica Istruzione compete la formulazione di una proposta in merito all'utilizzo delle risorse contrattuali ancora non utilizzate.

La categoria deve essere chiamata a pronunciarsi formalmente sulle soluzioni che verranno esaminate.

Infine, il personale, in particolare i giovani, hanno bisogno di certezze sul versante pensionistico.

Occorre istituire rapidamente la previdenza integrativa per il comparto scuola chiudendo un confronto contrattuale, avviato ormai un anno fa, sul quale hanno pesato fino ad ora le troppe incertezze sulle risorse che la parte pubblica intende mettere in campo.

Roma, 30 agosto 2000