FLC CGIL
Inchiesta nazionale sul lavoro promossa dalla CGIL

http://www.flcgil.it/@3818625
Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Contratto: in assenza di certezze la parola alla mobilitazione

Contratto: in assenza di certezze la parola alla mobilitazione

Comunicato stampa di Enrico Panini

24/04/2003
Decrease text size Increase  text size

Comunicato stampa di Enrico Panini

Al termine della prima fase di ripresa della contrattazione, ottenuta grazie alla riuscita straordinaria dello sciopero del 24 marzo, le posizioni fra sindacati e Aran sono ancora molto distanti.
Siamo in presenza di posizioni inaccettabili relativamente a questioni mai affrontate nei mesi precedenti.
La Cgil Scuola ribadisce la propria ferma determinazione nel voler concludere in tempi brevi una trattativa per un contratto scaduto ormai da 17 mesi.
Rispettosi del mandato ricevuto dai lavoratori continuiamo la trattativa per ricer care soluzioni qualificate che diano tutela salariale e normativa ai lavoratori.
La Cgil Scuola è indisponibile ad avallare ipotesi di governo della scuola dell’autonomia che stravolgano le attuali regole di gestione democratica, annullando il ruolo delle diverse componenti scolastiche e favorendo soluzioni centralistiche.
Se rimarranno queste rigidità la Cgil Scuola, nei prossimi giorni, chiamerà i lavoratori a mobilitarsi a sostegno del diritto ad avere un buon contratto di lavoro in tempi brevi.

Roma, 24 aprile 2003