FLC CGIL
Contratto Istruzione e ricerca, filo diretto

https://www.flcgil.it/@3965492
Home » Scuola » Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie 2022/2023: normativa, destinatari, requisiti

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie 2022/2023: normativa, destinatari, requisiti

Nella scheda di approfondimento tutte le informazioni e le indicazioni utili per orientarsi nella compilazione delle domande di mobilità annuale nella scuola.

27/06/2022
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Per il personale a tempo indeterminato della scuola è in pieno svolgimento la campagna di mobilità annuale anno scolastico 2022/2023; dal 27 giugno si sono aperti i termini anche per il personale ATA.

Allo scopo di fornire a tutti/e uno strumento chiaro e completo di sintesi dei contenuti contrattuali, con l’indicazione degli aventi titolo, le modalità di presentazione e tutto quanto c’è da sapere per una corretta compilazione, mettiamo a disposizione la nostra scheda di approfondimento, aggiornata e completa di link per un veloce accesso ai documenti.

Scheda di approfondimento
Speciale mobilità annuale

Ricordiamo le prossime scadenze:

  • personale docente (tutti i gradi) - 4 luglio 2022 – modalità su Istanze online
  • personale educativo e docenti di religione cattolica - 4 luglio 2022 – modalità cartacea
  • personale ATA (ausiliario, tecnico ed amministrativo) - 11 luglio 2022 – modaità cartacea

Con la nota 23439 del 17 giugno 2022 il Ministero dell’Istruzione ha definito le date e le modalità per la presentazione delle domande.

Servizi e comunicazioni

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Rivista mensile Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook