FLC CGIL
Inchiesta nazionale sul lavoro promossa dalla CGIL

https://www.flcgil.it/@3866055
Home » Notizie dalle Regioni » Lazio » Roma » Policlinico Umberto I: sbloccato il trattamento accessorio fermo dal 2001

Policlinico Umberto I: sbloccato il trattamento accessorio fermo dal 2001

Sottoscritto un accordo che prevede l'incremento del trattamento economico di tutto il personale universitario del Policlinico Umberto I attraverso un aumento dell'integrazione ex art. 31 per un importo complessivo di € 1.623.000.

21/10/2009
Decrease text size Increase  text size

Il 15 ottobre al termine di un incontro tecnico con l'Amministrazione sulla verifica storica dei fondi, la delegazione FLC Cgil ha richiesto l'apertura immediata di una trattativa relativa alla quota di fondi accessori accertata come disponibile.

Infatti, dall'analisi dei dati di bilancio sono emerse quote di trattamento accessorio resesi disponibili a seguito del mancato rinnovo del turn over del personale sociosanitario a partire dal 2001.

A seguito della richiesta della nostra delegazione è stato aperto il tavolo di contrattazione che si è concluso la sera stessa con un accordo che prevede l'incremento del trattamento economico di tutto il personale universitario del Policlinico Umberto I attraverso un aumento dell'integrazione ex art.31 per un importo complessivo di € 1.623.000.

L'accordo è stato sottoscritto da FLC Cgil, CISL Università, UIL PA, SNALS Cisapuni e CISAL.

Le parti hanno inoltre previsto nell'accordo l'approfondimento dell'analisi dei fondi al fine di individuare ulteriori risorse per finanziare un successivo accordo integrativo sulle posizioni organizzative e gli altri punti della piattaforma unitaria sostenuta dalle Organizzazioni sindacali.

Roma, 21 ottobre 2009