FLC CGIL
Contratto Istruzione e ricerca, filo diretto

https://www.flcgil.it/@3969857
Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Su indicazioni nazionali visione proprietaria dell'istruzione. La scuola è di tutte e tutti

Su indicazioni nazionali visione proprietaria dell'istruzione. La scuola è di tutte e tutti

Comunicato stampa della Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL

03/05/2024
Decrease text size Increase  text size

Roma, 3 maggio - Apprendiamo a mezzo stampa che, alla chetichella, il Ministro Valditara avrebbe istituito una commissione per la revisione delle indicazioni nazionali e delle linee guida relative al primo e al secondo ciclo di istruzione. Tralasciando valutazioni sulla composizione della commissione, vogliamo evidenziare l’atteggiamento proprietario che il Governo esercita sul sistema d’Istruzione. Ricordiamo al Ministro che la scuola non è “roba sua”, ma è di tutte e tutti.

Vorremmo poi capire quali siano l’urgenza e le motivazioni per la revisione delle linee guida ma soprattutto su quali indicazioni si debba muovere la commissione e quali siano le finalità nel lavoro di revisione dei “programmi”. Infine, come FLC CGIL, non possiamo che sottolineare il mancato coinvolgimento di insegnanti e dirigenti, di chi cioè ogni giorno, proprio sulla base delle linee guida e delle indicazioni, esercita l’azione educativa concretamente. Questo la dice lunga sulla considerazione che il Governo ha degli insegnanti italiani.


 

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Nei prossimi giorni potrai firmare
per il referendum abrogativo.

APPROFONDISCI