FLC CGIL
Contratto Istruzione e ricerca, filo diretto

https://www.flcgil.it/@3865647
Home » Attualità » Europa e Mondo » La Commissione europea pubblica un Libro verde sulla mobilità dei giovani e lancia una consultazione

La Commissione europea pubblica un Libro verde sulla mobilità dei giovani e lancia una consultazione

Promuovere la mobilità dei giovani

08/10/2009
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Il Libro verde intitolato Promuovere la mobilità dei giovani per l’apprendimento ha l’obiettivo di aprire un dibattito sul modo migliore per accrescere le opportunità dei giovani in Europa, per sviluppare le loro conoscenze e le loro abilità recandosi all’estero.

In questo modo la Commissione europea risponde a una richiesta del Consiglio dei Ministri del novembre 2008, che ha invitato la Commissione e gli Stati membri a sviluppare ulteriormente il concetto di mobilità per tutti i giovani in diversi contesti di apprendimento come la scuola, l’istruzione superiore, la formazione professionale, gli internati, gli apprendistati o il lavoro volontario.

Il Libro verde solleva volutamente una serie di quesiti e sollecita risposte su questioni che riguardano gli ostacoli alla mobilità. Cerca i modi per convincere un maggior numero di giovani a recarsi all’estero, per acquisire nuove conoscenze ed esperienze o per far sì che tutte le parti interessate possano unire le loro forze in un nuovo partenariato finalizzato alla mobilità per l’apprendimento.

Il periodo della consultazione scade il 15 dicembre 2009 .

La Commissione esaminerà quindi le risposte ricevute e preparerà una proposta per un follow-up pratico.

La Commissione invita infine tutte le parti interessate ad esprimere i loro commenti sulle questioni sollevate nel Libro verde e ad inviare il loro contributo via e-mail a:

eac-green-paper-mobility@ec.europa.eu

o per posta a:

Green Paper, DG EAC/B3, MADO 11/14, European Commission, B-1049 Bruxelles.

Un questionario a scelta multipla è reperibile on-line in italiano.

A questo link: il Libro verde in italiano

Di seguito, i commenti del CSEE Français / ETUCE English, di cui la FLC Cgil fa parte.

Roma, 8 ottobre 2009

Allegati