FLC CGIL

12.25.00

Decrease text size Increase  text size

Educare nelle periferie delle città e dell'animo

Cesare Moreno, Maestro di strada di Napoli, propone ai presenti una riflessione intorno ai temi dell'inclusione, ricercando possibili significati e nuovi orizzonti che possano dirigere lo sguardo delle professioni educative e sociali in nuove direzioni.

Inclusione sociale e cambiamento sociale sono stati vissuti come quasi contrapposti. Vivere alle periferie del sistema educativo, nella precarietà delle condizioni contrattuali, ha aiutato, in realtà molti, a comprendere le ragioni degli esclusi e a ritrovare la strada di un impegno educativo che è politico in quanto rifonda le basi della società.

In allegato mettiamo a disposizione dei nostri lettori il testo su cui Moreno ha svolto il suo intervento. "Educare nelle periferie delle città e dell'animo creando comunità che sostengano la crescita dei giovani", questo il titolo, è stato pubblicato con qualche variante in Inclusione Sociale e Scolastica Monografia N° 3, settembre 2010 Erikson.