FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3824025
Home » Università » Stato giuridico dei docenti: la protesta delle Università

Stato giuridico dei docenti: la protesta delle Università

Comunicato della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Università degli Studi di Cagliari

24/06/2005
Decrease text size Increase  text size

Università degli Studi di Cagliari
Facoltà di Lingue e Letterature Straniere

Comunicato

Professori e ricercatori dei Corsi di laurea della Facoltà di Lingue e Letteratura Straniere dell'Università di Cagliari, presa visione del testo del Disegno di Legge Delega sullo stato giuridico e il reclutamento dei professori universitari, approvato in aula alla Camera il 15 giugno, esprimono lo sconcerto più totale di fronte alle scelte regressive e dequalificanti per l'Università pubblica.
Il Disegno di Legge in particolare non prevede alcuna risorsa finanziaria aggiuntiva per l'applicazione della stessa riforma.
Prevede invece
-l'estensione del precariato della docenza;
-consistenti riserve di posti a concorso per anzianità di servizio, attraverso forme mascherate di ope legis;
-la messa a esaurimento del ruolo di ricercatore;
-il ricorso indiscriminato, nell'attività didattica, a contrattisti esterni all'istituzione.
In attesa di deliberare nuove e più articolate modalità di protesta, professori e ricercatori si asterranno dal partecipare alle commissioni di laurea per la sessione estiva dell'anno accademico 2004/2005, che avrà inizio il 24 giugno alle ore 8,30.

24 giugno 2005