FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3826299
Home » Università » Senato, Commissione V (Bilancio): Esame del ddl di stato giuridico dei ricercatori

Senato, Commissione V (Bilancio): Esame del ddl di stato giuridico dei ricercatori

pubblichiamo il resoconto della seduta della Commissione V (Bilancio) sull' esame del ddl di stato giuridico dei ricercatori

09/02/1999
Decrease text size Increase  text size

Senato, Commissione I, Resoconto della seduta

Presidenza del Presidente VILLONE.

IN SEDE CONSULTIVA

(3399) PAGANO ed altri - Disposizioni sui ricercatori universitari.

(3477) MANIS ed altri - Introduzione di norme per la modifica dello stato giuridico dei ricercatori e dei professori universitari.

(3554) BEVILACQUA ed altri - Norme per la modifica dello stato giuridico dei ricercatori.

(3644) CO' ed altri - Provvedimento per la docenza universitaria.

(3672) RIPAMONTI e CORTIANA - Nuove norme relative allo stato giuridico dei ricercatori e dei professori universitari.

(Parere alla VII Commissione su testo unificato ed emendamenti: esame congiunto e rinvio)

Riferisce il senatore PASSIGLI sul testo unificato elaborato dal comitato ristretto, che istituisce la terza fascia dei professori ricercatori, nella quale sono inquadrati a domanda i ricercatori e gli assistenti di ruolo ad esaurimento. Segnala subito la sospetta violazione del principio costituzionale del pubblico concorso ed a questo proposito ricorda la sentenza n. 1 del 1999, pronunciata dalla Corte costituzionale, nella quale si ammette la legittimità dei concorsi interni soltanto quando ricorrono peculiari e specifiche esigenze rivolte ad assicurare il buon andamento della pubblica amministrazione. All'obbligo del concorso non si può derogare nemmeno quando si operi un passaggio alle fasce funzionali superiori. Il principio fatto valere in questa occasione, conforme ad una giurisprudenza consolidata della stessa Corte, si attaglia al caso in esame, per cui egli dubita fortemente della costituzionalità del testo indicato predetto.

Il senatore BESOSTRI chiede un chiarimento sul trattamento economico degli appartenenti al costituendo nuovo ruolo.

Risponde il relatore PASSIGLI, ad avviso del quale si addiviene all'unificazione del trattamento economico degli interessati, fatti salvi i casi più favorevoli. Sottolinea infine la diversità di funzioni a cui sono chiamati i professori ricercatori.

Il seguito dell'esame congiunto è quindi rinviato.

Servizi e comunicazioni

Verso il rinnovo del contratto
Verso il rinnovo del contratto
I bandi in Gazzetta Ufficiale
1967-2017: 50 anni CGIL scuola
1967-2017: 50 anni CGIL scuola
Iscriviti alle nostre mailing list

Partecipa al gruppo di discussione dell'AFAM, invia una email a oltrela508+subscribe@flcgil.it

Partecipa al gruppo di discussione dei Lettori e CEL, invia una email a lettori+subscribe@flcgil.it

Seguici su facebook