FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3826769
Home » Università » Riconoscimento dei servizi di insegnamento nella scuola media ai fini della carriera di docente universitario

Riconoscimento dei servizi di insegnamento nella scuola media ai fini della carriera di docente universitario

Disegno di legge N. 957

20/09/2001
Decrease text size Increase  text size

XIV LEGISLATURA

CAMERA DEI DEPUTATI

PROPOSTA DI LEGGE

d'iniziativa del deputato BUTTI (AN)

Riconoscimento dei servizi di insegnamento nella scuola media ai fini della carriera di docente universitario

Presentata il 21 giugno 2001

Art. 1.

1. I servizi di insegnamento prestati nella scuola media, inferiore o superiore, sono integralmente valutati ai fini della carriera di ricercatore o di professore universitario. Il riconoscimento avviene a domanda dell'interessato, dopo la conferma in ruolo e con decorrenza dalla conferma stessa.

Art. 2.

1. All'onere derivante dall'attuazione della presente legge si provvede mediante riduzione dello stanziamento iscritto, ai fini del bilancio triennale 2001-2003, nell'ambito dell'unità previsionale di base di parte corrente "Fondo speciale", dello stato di previsione del Ministero del tesoro, del bilancio e della programmazione economica per l'anno 2001, allo scopo parzialmente utilizzando l'accantonamento relativo al medesimo Ministero.

2. Il Ministro dell'economia e delle finanze è autorizzato ad apportare, con propri decreti, le occorrenti variazioni di bilancio.

Onorevoli Colleghi! - La Corte costituzionale, con sentenza del 26 giugno 1995, n. 305, ha escluso il riconoscimento, ai fini della carriera di docente universitario, dei servizi prestati come docente di scuola media. Tale riconoscimento era previsto dall'articolo 103 del decreto del Presidente della Repubblica 11 luglio 1980, n. 382, che la Corte ha ritenuto incostituzionale per eccesso di delega rispetto alla legge 21 febbraio 1980, n. 28.

A seguito di tale sentenza si è creato un vuoto legislativo che è necessario colmare, considerata l'illogicità, nel quadro della normativa generale, della mancata valutazione del sevizio prestato nella scuola media inferiore o superiore per la continuazione dell'insegnamento a livello accademico.

La presente proposta di legge intende pertanto rendere giustizia agli operatori dell'università penalizzati dalla predetta sentenza della Consulta.

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, la nostra rivista mensile
Articolo 33, la nostra rivista mensile
Verso il rinnovo del contratto
Verso il rinnovo del contratto
I bandi in Gazzetta Ufficiale
Iscriviti alle nostre mailing list

Partecipa al gruppo di discussione dell'AFAM, invia una email a oltrela508+subscribe@flcgil.it

Partecipa al gruppo di discussione dei Lettori e CEL, invia una email a lettori+subscribe@flcgil.it

Seguici su facebook