FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti

http://www.flcgil.it/@3832343
Home » Università » Reclutamento dei docenti universitari e dei ricercatori: le proposte della FLC

Reclutamento dei docenti universitari e dei ricercatori: le proposte della FLC

Le proposte della FLC Cgil per la modifica dei meccanismi di reclutamento dei docenti universitari e dei ricercatori

14/03/2007
Decrease text size Increase  text size

Secondo le norme contenute nella legge Finanziaria 2007, entro il 31 marzo il Governo dovrà predisporre i decreti per il reclutamento dei docenti e ricercatori previsto dalla Finanziaria stessa.
Noi crediamo che in questa occasione si debba procedere ad un ripensamento complessivo del tema del reclutamento del personale docente e di ricerca. La questione è di grande rilevanza per l’Università e per gli Enti di Ricerca, poiché interessa sia l’enorme bacino di precariato, attuale e potenziale, che si è determinato negli ultimi anni, e le prospettive stesse di rinnovamento e sviluppo del sistema; sia la condizione dei docenti e ricercatori di ruolo, rispetto ai quali è necessario riattivare una concorsualità fisiologica a professore ordinario e professore associato. La legge Moratti e il suo regolamento attuativo, infatti, hanno creato un vuoto di applicazione che ha bloccato i concorsi previsti e programmati, e determinato una situazione di sostanziale inapplicabilità delle norme. La FLC chiede al Governo di riavviare i concorsi nel quadro di una programmazione nazionale che metta a disposizione gli spazi e le risorse necessarie per il reclutamento.
Il presente documento contiene le proposte della FLC Cgil per la modifica dei meccanismi di reclutamento; esso tocca solo alcuni aspetti dello stato giuridico, che sarà oggetto di un documento dedicato e più compiuto, così come non parla del riavvio dei concorsi ad associato ed ordinario, che sono oggetto di una nostra richiesta al M.U.R.
Il documento intende essere la base su cui la FLC Cgil vuole presentarsi al confronto con il Ministero sul tema del reclutamento.
Offriamo questo documento come un’ipotesi di lavoro su cui chiediamo il contributo di chi ci legge e ritenga di intervenire con osservazioni e proposte; a partire da oggi sarà aperta una casella di posta elettronica dedicata, nelle prossime due settimane, a ricevere i contributi. L’indirizzo è: reclutamento@flcgil.it
Dal 20 al 23 marzo le strutture FLC territoriali organizzeranno momenti di confronto in diverse città, nei quali discutere dell’ipotesi e delle tematiche urgenti ed attuali dell’Università.
Il 29-30 marzo, a Roma, presso il Centro Congressi Cavour, si terrà un’iniziativa nazionale della FLC, con la partecipazione del Ministro Mussi e del Segretario Generale della Cgil, Guglielmo Epifani, sui temi dello sviluppo dell’Università: valutazione, reclutamento e stato giuridico, offerta formativa e 3+2. A giorni diffonderemo il programma dettagliato dell’iniziativa.

Roma, 14 marzo 2007