FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3920803
Home » Università » Il CUN si è riunito nella nuova composizione dopo le elezioni

Il CUN si è riunito nella nuova composizione dopo le elezioni

Resoconto della seduta del Consiglio Universitario Nazionale del 17 e 18 febbraio.

02/03/2015
Decrease text size Increase  text size

Il 17 e 18 febbraio 2015 si è tenuta la prima riunione del Consiglio Universitario Nazionale nella nuova composizione a seguito del rinnovo parziale.

Si è proceduto nella prima giornata all’elezione del Presidente, tale funzione è riservata solo ai Professori Ordinari.

È stata avanzata un’unica candidatura, quella di Andrea Lenzi già Presidente da più mandati del CUN. Nel dibattito a seguito dell’unica dichiarazione di candidatura è da segnalare un invito da parte di più consiglieri ai Professori Ordinari di rendersi disponibili a più candidature per permettere una possibilità di scelta nell’elezione del Presidente.

Dopo le dichiarazioni programmatiche da parte del candidato si è proceduto all’elezione a scrutinio segreto, Andrea Lenzi è stato eletto con 34 voti. Da segnalare ben 13 schede bianche e 2 dispersi.

A seguire il Presidente ha proceduto alla nomina di Carla Barbati come Vicepresidente, di Manuela Di Franco come Segretario Generale, di Chiara Berti come Segretario Verbalizzante.

Il Consiglio ha proseguito i suoi lavori con un incontro con Marco Mancini, Capo Dipartimento del MIUR per la Formazione Superiore e per la Ricerca. Durante l’incontro il Capo Dipartimento ha comunicato al CUN gli argomenti su cui saranno richiesti i pareri nelle prossime settimane:

  • Ordinamento delle Scuole di Specializzazione di Area Sanitaria per i laureati differenti da Medicina e Chirurgia;
  • Proposta di modifica dei Settori Concorsuali e dei Settori Scientifici Disciplinari, su questo è stata annunciata una lettera con criteri e indirizzi da parte del Ministro al CUN;
  • Parere sulla revisione di criteri e parametri dell’Abilitazione Scientifica Nazionale.

Il Professor Mancini ha anche annunciato una modifica dei requisiti di docenza per gli Atenei statali e non statali.

Nel seguito dei lavori il CUN ha discusso e approvato un documento di Analisi e Proposte per la definizione di criteri e parametri per l’Abilitazione Scientifica Nazionale.

La prossima riunione del Consiglio Universitario Nazionale si terrà il 3 e 4 marzo.

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, la nostra rivista mensile
Articolo 33, la nostra rivista mensile
Verso il rinnovo del contratto
Verso il rinnovo del contratto
I bandi in Gazzetta Ufficiale
Iscriviti alle nostre mailing list

Partecipa al gruppo di discussione dell'AFAM, invia una email a oltrela508+subscribe@flcgil.it

Partecipa al gruppo di discussione dei Lettori e CEL, invia una email a lettori+subscribe@flcgil.it

Seguici su facebook