FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3871391
Home » Università » Il CUN approva una mozione sul DDL Gelmini

Il CUN approva una mozione sul DDL Gelmini

La sintesi dei lavori del CUN del 11, 12 maggio 2010

17/05/2010
Decrease text size Increase  text size

Il CUN ha approvato una mozione sul DDL 1905 (disegno di legge Gelmini sull'Università) in cui si sottolinea l'opportunità di realizzare un modello di docenza in cui la progressione di carriera all'interno del ruolo dei professori sia distinta dal reclutamento iniziale.

Il CUN chiede inoltre di inserire nel DDL norme transitorie atte ad individuare meccanismi qualitativamente e quantitativamente adeguati a favorire la progressione di carriera di ricercatori ed associati in possesso dell'abilitazione scientifica nazionale.

La mozione segnala poi la difficoltà di realizzare la proposta avanzata dal Governo nel quadro normativo e finanziario attualmente vigente.

il CUN ha infine proseguito nel lavoro di identificazione e predisposizione degli elenchi delle parole chiave relative agli indicatori Scientifico disciplinari.

Da segnalare come la chiusura dell'immissione dell'Offerta Formativa nella banca-dati CINECA sia stata prorogata dal 15 maggio al 1° giugno.

La prossima riunione è prevista per i giorni 25 e 26 maggio 2010.

Roma, 17 maggio 2010