FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3929925
Home » Università » Emanato il Decreto di applicazione del piano straordinario per il reclutamento di ricercatori di tipo B)

Emanato il Decreto di applicazione del piano straordinario per il reclutamento di ricercatori di tipo B)

Il Decreto Ministeriale è alla Corte dei Conti per la registrazione.

19/02/2016
Decrease text size Increase text size
Vai agli allegati

Il 18 febbraio 2016 è stato emanato il Decreto Ministeriale 78 relativo al piano straordinario 2016 per il reclutamento dei ricercatori di tipo b). Il provvedimento è stato inviato alla Corte dei Conti per la registrazione.

Si tratta in particolare del reclutamento, assolutamente inadeguato al fabbisogno, di 861 ricercatori di cui all'articolo 24, comma 3, lettera b) della legge 240/2010, previsto dal comma 247 della legge di stabilità del 2016.

Come stabilito dal comma 248 della legge di stabilità il DM tiene conto, nell’assegnazione dei posti da ricercatore, della VQR 2004 – 2010.

Non ci stancheremo di criticare questa scelta che si base su una valutazione “vecchia” e metodologicamente sbagliata e che produce un’assegnazione di posti poco condivisibile, appena mitigata dall’assegnazione “minima” di due ricercatori ad ogni ateneo.

Servizi e comunicazioni

Firma per i referendum scuola
Scuorum: referendum scuola
Ora e sempre esperienza!
I bandi in Gazzetta Ufficiale
Fuori dall'emergenza
Fuori dall'emergenza
Iscriviti alle nostre mailing list

Partecipa al gruppo di discussione dell'AFAM, invia una email a oltrela508+subscribe@flcgil.it

Partecipa al gruppo di discussione dei Lettori e CEL, invia una email a lettori+subscribe@flcgil.it

Seguici su facebook