FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3949571
Home » Università » AFAM » Tecnici amministrativi » Personale tecnico amministrativo precario dell’AFAM: trasmissione telematica delle graduatorie 24 mesi dal 13 al 21 dicembre

Personale tecnico amministrativo precario dell’AFAM: trasmissione telematica delle graduatorie 24 mesi dal 13 al 21 dicembre

La procedura è propedeutica alle stabilizzazioni.

10/12/2018
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

In una precedente notizia avevamo commentato la nota 14748 del 25 ottobre 2018 del Direttore generale per la programmazione, il coordinamento e il finanziamento delle istituzioni della formazione superiore (DGFIS), con la quale il MIUR, aveva inviato le istituzioni afam a compilare o ad aggiornare le graduatorie relative ai profili di coadiutore e assistente. Ricordiamo che in attesa dell’emanazione del Regolamento sul reclutamento previsto dall’art. 2 comma 7, lettera e) della Legge 508/99, per tale personale si utilizzano le regole della scuola (art. 554 del D.Lgs. 297/94). Pertanto avevano titolo ad essere inseriti nelle graduatorie utili per le immissioni in ruolo, il personale in servizio che, alla data del 31 ottobre 2018, avesse maturato almeno 24 mesi di servizio nel corrispondente profilo professionale.

La medesima nota preannunciava l’attivazione di un’apposita procedura telematica per la comunicazione alla Direzione Generale delle graduatorie.

Con nota 17396 del 10 dicembre la DGFIS comunica che la procedura sarà attiva dalle ore 10.00 del 13 dicembre alle ore 14.00 del 21 dicembre.

La nota chiarisce che dovranno essere comunicati i nominativi e l’anzianità di servizio del personale che alla data del 31 ottobre 2018 abbia maturato almeno 36 mesi di servizio nei profili di “Collaboratore” e di “Direttore di ragioneria o di biblioteca” (nella nota erroneamente si fa riferimento al “Direttore di ragioneria e di biblioteca”, refuso corretto con il CCNL “Istruzione e Ricerca” del 19 aprile 2018).

Ricordiamo che tale procedura è propedeutica alle stabilizzazioni del personale TA. A tal fine sono previste poco più di un centinaio di assunzioni e che l’autorizzazione dovrebbe giungere intorno al mese di giugno 2019, con decorrenza 1° novembre 2018.

Ricordiamo che per il conferimento di contratti a tempo determinato le istituzioni dovranno attingere prioritariamente dalle graduatorie 24 mesi.

Servizi e comunicazioni

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
I bandi in Gazzetta Ufficiale
Articolo 33, la nostra rivista mensile
Articolo 33, la nostra rivista mensile
Iscriviti alle nostre mailing list

Partecipa al gruppo di discussione dell'AFAM, invia una email a oltrela508+subscribe@flcgil.it

Partecipa al gruppo di discussione dei Lettori e CEL, invia una email a lettori+subscribe@flcgil.it

Seguici su facebook