FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti

http://www.flcgil.it/@3941141
Home » Università » AFAM » Mobilità del personale AFAM: prorogati i termini per le utilizzazioni

Mobilità del personale AFAM: prorogati i termini per le utilizzazioni

Il MIUR accoglie le richieste delle organizzazioni sindacali.

11/07/2017
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Come è noto il Contratto Collettivo Nazionale Decentrato 31 maggio 2002 concernente la mobilità del personale delle istituzioni AFAM, prevede l’istituto dell’”Utilizzazione temporanea” che “indica tutti i movimenti di durata annuale effettuati su cattedre o posti disponibili, ma non vacanti, di fatto liberi dai rispettivi titolari che si trovino in posizione di comando, aspettativa, esonero o altra fattispecie prevista dalle vigenti disposizioni.”

In applicazione di tale disposizione contrattuale l’Ordinanza Ministeriale 376/17 ha stabilito una specifica tempistica, dal 31 luglio all’11 agosto 2017, per la comunicazione delle cattedre e dei posti disponibili, per la presentazione delle domande e per la pubblicazione delle utilizzazioni disposte. 

A seguito delle segnalazioni giunte dalle istituzioni e dalle organizzazioni sindacali, il MIUR, con l’avviso 8329 del 7 luglio 2017, ha disposto la proroga dei termini per operazioni connesse alle utilizzazioni.

Le nuove scadenze sono le seguenti

Comunicazione delle cattedre e dei posti disponibili per le utilizzazioni temporanee

29 agosto 2017

Termine ultimo per la presentazione della domanda di utilizzazione temporanea

4 settembre 2017

Conclusione delle procedure di utilizzazione

11 settembre 2017

Pubblicazione delle utilizzazioni disposte

12 settembre 2017