FLC CGIL
Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3963926
Home » Università » AFAM » AFAM: dal 1° febbraio al 1° marzo 2022 le istanze per l’accreditamento e le modifiche dei corsi di diploma accademico di I e II livello delle istituzioni statali per l’a.a. 2022/23

AFAM: dal 1° febbraio al 1° marzo 2022 le istanze per l’accreditamento e le modifiche dei corsi di diploma accademico di I e II livello delle istituzioni statali per l’a.a. 2022/23

Pubblicate le indicazioni operative che riguardano anche le Istituzioni non statali autorizzate e le Accademie legalmente riconosciute.

10/01/2022
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Il Ministero dell’Università e della Ricerca con nota 38011 del 1° dicembre 2021 ha fornito le indicazioni operative per l’accreditamento e le modifiche dei corsi di diploma accademico di primo e secondo livello e per l’accreditamento di corsi di master delle Istituzioni non statali - A.A 2022-2023.

Le istituzioni devono presentare le istanze attraverso l’apposita piattaforma informatica del CINECA dal 1° febbraio 2022 e fino al termine perentorio del 1° marzo 2022 (ore 16:00).

La nota ricorda che a decorrere dall’a.a. 2023-2024 la piattaforma informatica sarà resa disponibile nel periodo 1° dicembre – 31 gennaio di ogni anno.

Per la corretta compilazione delle proposte di attivazione e/o modifica dei corsi, sarà possibile effettuare, nella home page del portale, il download delle istruzioni.

Per ogni chiarimento sull’utilizzo della piattaforma si potrà fare riferimento

offertaformativa.AFAM@miur.it (riguardo a problematiche di carattere didattico e/o amministrativo)

https://afam.cineca.it/support_jira.php?cmp=57231 (riguardo a problematiche di carattere informatico e/o tecnico)

afam@anvur.it indicando nell’oggetto “corsi a.a. 2022-23” (riguardo ad aspetti inerenti alle valutazioni di ANVUR (docenza, strutture e sostenibilità)).

La nota ribadisce che alle Accademie di belle arti, ai Conservatori di musica, agli Istituti superiori di studi musicali, all’Accademia nazionale di danza, all’Accademia nazionale di arte drammatica, agli Istituti superiori per le industrie artistiche si continua ad applicare per l’a.a. 2022-23 il c.d. “Regolamento dei corsi dei Master”, di cui alla nota MIUR n. 7631 del 9 dicembre 2010, Allegato A, senza l’uso della piattaforma.

I decreti ministeriali/ direttoriali autorizzativi saranno pubblicati nel sito MUR nella sezione offerta formativa AFAM.

Dal 14 marzo 2022 al 16 maggio 2022 le istituzioni sono invitate a caricare le informazioni aggiornando e/o integrando tutti i corsi che si intendono attivare per l’a.a. 2022-2023 tra quelli già inseriti nella banca dati, nella costituenda anagrafe dei corsi di studio Afam, ai sensi della nota 13211/21.

Pubblichiamo tre schede riepilogative che riguardano le procedure e gli adempimenti previsti dalla nota 38011/21 relative