FLC CGIL
Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3961831
Home » Università » AFAM » AFAM: assegnazione delle economie. Ancora problemi per il pagamento delle attività aggiuntive

AFAM: assegnazione delle economie. Ancora problemi per il pagamento delle attività aggiuntive

I codici della piattaforma NOIPA sono errati. Impossibile per le istituzioni caricare correttamente i compensi.

13/05/2021
Decrease text size Increase  text size

L’odissea del fondo di istituto 2019/20 continua. In una precedente notizia avevamo dato conto del decreto direttoriale 948 del 19 aprile 2021 con il quale il Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR) ha riassegnato la somma di € 6.429.581,00 alle istituzioni AFAM quale economia dell’esercizio finanziario 2020, per il pagamento dei compensi ed indennità per il miglioramento dell’offerta formativa.

Le istituzioni che erano già pronte a caricare gli importi del salario accessorio, con sorpresa hanno potuto verificare che i codici specifici per i pagamenti accessori e i relativi sottocodici sono palesemente errati e fanno riferimento al personale dei ministeri o delle forze armate. Sono spariti i codici 014 del personale docente e 015 del personale tecnico amministrativo e i relativi sottocodici. Verosimilmente l’errore è determinato dalla confluenza del settore afam nel nuovo Ministero dell’Università e della Ricerca che, probabilmente, comporterà una modifica dei codici.

Abbiamo immediatamente chiesto che vengano effettate con urgenza le correzioni necessarie della piattaforma di NOIPA. Si tratta dell’ennesimo errore che sta rendendo il passaggio dell’AFAM dal MIUR al MUR un’autentica via crucis.

Ancora una volta i lavoratori sono costretti ad attendere la risoluzione di problemi per essere retribuiti e tutto ciò è palesemente determinato da una superficialità ingiustificabile.