FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3959605
Home » Università » AFAM » AFAM: ancora non assegnate le risorse del fondo di istituto 2019/2020. I sindacati scrivono nuovamente al Ministero

AFAM: ancora non assegnate le risorse del fondo di istituto 2019/2020. I sindacati scrivono nuovamente al Ministero

Ritardo non più tollerabile che mette a rischio il pagamento del salario accessorio attraverso il cedolino unico.

02/12/2020
Decrease text size Increase  text size

Il 23 settembre scorso è stata sottoscritta la preintesa tra Ministero dell’Università e della Ricerca e organizzazioni sindacali firmatarie del CCNL del 19 aprile 2018, sui criteri di ripartizione del fondo di istituto relativo all’anno finanziario 2020. Con la preintesa veniva confermata la validità del Contratto Collettivo Nazionale Integrativo (CCNI) del 12 luglio 2011.

Ad oltre 2 mesi di distanza, il CCNI non ha ancora ottenuto il via libera degli altri ministeri interessati al procedimento. Diventa sempre più concreto il rischio che le risorse non vengano accreditate in tempo utile per l’erogazione del salario accessorio attraverso il cedolino unico. Per scongiurare questa eventualità, ancora più grave in questa fase di emergenza, i sindacati hanno inviato una lettera di sollecito e di protesta al Ministero dell’Economia e delle Finanze, al Dipartimento della Funzione Pubblica e al Ministero dell’Università e della Ricerca.

_____________________

Roma, 1 dicembre 2020

MASSIMA URGENZA    

Al Ministero dell’Economia e delle Finanze
Al Dipartimento della Funzione Pubblica
Al Ministero dell’Università e della Ricerca

                  

OGGETTO : Fondo Miglioramento Offerta Formativa Istituzioni dell’Alta Formazione Artistica e Musicale (AFAM) a.a. 2019/2020 – SOLLECITO.

Le scriventi Organizzazioni Sindacali, rappresentative nel comparto “Istruzione e Ricerca”, a tutela dei lavoratori dell’Alta Formazione Artistica e Musicale (AFAM) che hanno diritto a percepire i compensi accessori dell’anno accademico 2019/20 prima delle festività Natalizie

  • gli uffici in indirizzo, ciascuno per gli adempimenti di propria competenza, affinché concludano tempestivamente la procedura di certificazione del Fondo per il Miglioramento dell’Offerta Formativa dell’a.a. 2019/2020;
  • che venga tenuta aperta la procedura del “cedolino unico” nel corrente mese o che siano previste alcune giornate di apertura straordinaria per poter consentire alle istituzioni AFAM di caricare a sistema i pagamenti dei compensi accessori non appena il MUR assegnerà il fondo in questione.

Si confida nell’accoglimento di quanto richiesto anche in ragione del fatto che, nell’attuale periodo di emergenza pandemica, per molte famiglie in difficoltà questi emolumenti sono divenuti assolutamente indispensabili.

Le Segreterie Nazionali
FLC CGIL - Cisl FSUR - Uil Scuola RUA - Gilda Unams Dipartimento AFAM - Snals Confsal