FLC CGIL
Sciopero scuola 30 maggio 2022, cosa chiediamo

http://www.flcgil.it/@3870139
Home » Università » AFAM: rinnovo CCNL 2006/2009. Il punto della trattativa

AFAM: rinnovo CCNL 2006/2009. Il punto della trattativa

Comunicato unitario

25/03/2010
Decrease text size Increase  text size

FLC CGIL CISL UNIVERSITA’ UILPAUR AFAM

Ieri ed oggi sono proseguite all’ARAN le trattative per il rinnovo del CCNL AFAM individuando gli elementi di condivisione unitari sui punti qualificanti della piattaforma sindacale per la valorizzazione del personale.

Il confronto, ampio e approfondito, si è sviluppato sulla base di obiettive esigenze di definire un contratto che da un lato non deluda le aspettative economiche del personale tutto e dall’altra ne consideri funzioni e competenze in relazione alla riforma in atto.

Ne consegue che il contratto, ancorché da solo insufficiente a portare a compimento la riforma del comparto, se definisce istituti contrattuali coerenti ed efficaci, consolida il sistema, lo sostiene e lo prepara a sviluppi futuri.

Con questo contratto ci si prefigge di dare concreta soddisfazione a rivendicazioni forti, avanzate sulla base di giuste pretese la cui soluzione, rinviata sine die dalla “controparte di turno” hanno diviso il personale e alimentato il disagio di tutti.

Quindi la piattaforma in fieri, vuole dare riconoscimenti alla docenza di prima e di seconda fascia, ad una migliore e più coerente definizione dell’orario e degli obblighi dei docenti in relazione ai nuovi ordinamenti, alla professionalità e competenze del personale amministrativo e tecnico e allo sviluppo delle rispettive carriere.

Nessuno testo è ancora chiuso e pertanto la valutazione complessiva si potrà fare solo dopo la puntuale quantificazione economica degli istituti contrattuali convenuti e la loro coerenza con gli obiettivi politici.

Con l’intesa del 16 febbraio u.s. il Ministero aveva assunto l’impegno di finanziare il contratto con risorse aggiuntive attraverso un atto normativo. Quest’ultimo passaggio non è ancora stato compiuto e per questa ragione tutti i Sindacati del comparto hanno chiesto un incontro urgente al Ministro Gelmini.

La trattativa proseguirà all’ARAN giovedì 1 aprile.

Le Delegazioni FLC CGIL - CISL UNIVERSITA’ - UILPA UR AFAM

Roma, 25 marzo 2010