FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3872665
Home » Scuola » Visite fiscali: riprende il rimpallo sul loro pagamento

Visite fiscali: riprende il rimpallo sul loro pagamento

Incostituzionale la norma, voluta dal ministro Brunetta, che aveva messo le visite fiscali a carico del Servizio Sanitario Nazionale.

23/06/2010
Decrease text size Increase  text size

La recente sentenza della Corte costituzionale n.207/2010 di cui abbiamo già riferito, non considera più la visita fiscale sui dipendenti assenti per malattia come livello essenziale di assistenza a carico delle Regioni e pertanto non prevede che siano a carico delle Aziende Sanitarie Locali gli oneri per gli accertamenti medico-legali.

L’art. 71 della L.133/08 e le circolari applicative esplicative del ministro Brunetta impongono ai Dirigenti scolastici la richiesta di visita fiscale sugli assenti per malattia sin dal primo giorno.

Dopo la sentenza della Corte costituzionale, come avevamo previsto, vengono richiesti dalle ASL delle varie regioni alle scuole i pagamenti per le visite effettuate e qualche giudice ha anche emesso decreti ingiuntivi di pagamento.

Il Direttore generale dell’USR delle Marche, di fronte ad un decreto ingiuntivo di pagamento, non ha trovato di meglio che “consigliare” ad un dirigente scolastico di pagare con un “anticipo di cassa”(?) per evitare l’eventuale lievitare del costo a seguito di prevedibile procedura attivata dall’Azienda Sanitaria.

Ha segnalato anche che il costo lievitato potrebbe configurare una responsabilità erariale per il Dirigente scolastico stesso.

Ancora una volta i dirigenti scolastici sono stretti in mezzo tra gli obblighi previsti da leggi e la mancanza assoluta di fondi per far fronte a quegli obblighi.

E’ necessario fare chiarezza, invece di minacciare: o si danno alle scuole, già in sofferenza per la mancanza di finanziamenti per il funzionamento amministrativo e didattico, appositi fondi per poter pagare le visite fiscali o viene a cadere tutto il sistema di controllo, voluto dal ministro Brunetta, sui dipendenti pubblici fannulloni che si permettono di assentarsi per malattia .

Roma 23 giugno 2010

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, la nostra rivista mensile
Articolo 33, la nostra rivista mensile
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook