FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3810537
Home » Scuola » Verifica impegno risorse contrattuali assegnate al MAE

Verifica impegno risorse contrattuali assegnate al MAE

Si è ritenuto necessario inviare le due seguenti note al MAE al fine di attivare una verifica sull'impegno delle risorse in applicazione della sequenza contrattuale estero firmata il 24-2-2000 ( artt.13,14,16,19 e 20 ) e al fine di fare chiarezza sulle assenze del personale della scuola al quale spesso vengono applicate normative non più in vigore con "ignoranza" delle recenti norme contrattuali

24/03/2001
Decrease text size Increase  text size

Si è ritenuto necessario inviare le due seguenti note al MAE al fine di attivare una verifica sull'impegno delle risorse in applicazione della sequenza contrattuale estero firmata il 24-2-2000 ( artt.13,14,16,19 e 20 ) e al fine di fare chiarezza sulle assenze del personale della scuola al quale spesso vengono applicate normative non più in vigore con "ignoranza" delle recenti norme contrattuali. Alla prima nota è allegato un prospetto di riepilogo delle risorse destinate dal contratto agli istituti della "sequenza" sulle quali esigiamo la massima chiarezza di spesa e di eventuale impegno. Con la seconda nota si fa un quadro, utile anche per le strutture all'estero, della normativa vigente di riferimento per quanto riguarda ferie, permessi e assenze. Con l'occasione si rende noto che il giorno 3 maggio si terrà il prossimo incontro con l'A.RA.N. sulla questione della destinazione all'estero: l'Amministrazione dovrebbe avanzare delle "contro-proposte" in relazione alle nostre richieste di "conferma" dell'attuale "impianto" per la destinazione. La prossima riunione per la contrattazione integrativa si terrà invece il 27 del mese corrente.

Roma 24-4-2001

CGIL SCUOLA - CISL SCUOLA - UIL SCUOLA - SNALS Settore estero

Al Ministero degli affari esteri D.G.P.C.C. -
Ufficio IV Piazzale della Farnesina, 1
00194 ROMA

Oggetto: Sequenza contrattuale 24 febbraio 2000 - Risorse finanziarie.

Come noto la sequenza contrattuale del 24 febbraio 2000 ha destinato risorse finanziarie per il raggiungimento di obiettivi assegnati all'amministrazione, per garantire la fruizione di istituti contrattuali regolamentati per il personale all'estero dalla sequenza citata e per gli istituti contrattuali delegati alla contrattazione nazionale integrativa.

Le risorse citate sono state calcolate in ragione d'anno e motivate dalla attuazione dell'accordo a far tempo fin dal 1° settembre 1999. Si ricorda, infatti, che la sequenza fu siglata il 29 luglio 1999 e che, per l'insorgere di difficoltà di natura essenzialmente politica, fu sottoscritta soltanto il 24 febbraio 2000.

Le risorse sopra richiamate che si riferiscono agli articoli 13, 14, 16, 19 e 20 della sequenza sono analiticamente indicate nell'allegato prospetto riepilogativo.

Nel corso degli incontri della contrattazione integrativa, avviata da circa tre mesi, sono state analizzate e verificate soltanto le risorse puntualmente determinate, nella misura massima di lire 2.800.000.000 su base annua, con decorrenza 1° settembre 1999 per finanziare i progetti promossi dai collegi docenti in attuazione dell'art. 14; la verifica ha consentito di quantificare in lire 6.533.000.000 la somma complessiva delle risorse disponibili per il finanziamento dei progetti promossi dai collegi docenti.

Si ritiene che sia necessario attivare analoga procedura di analisi e verifica sulle risorse assegnate, in ragione d'anno, agli altri articoli sopra indicati per accertare se, in che misura e con quali modalità sono state impegnate le risorse specificamente destinate sia al conseguimento di specifici obiettivi assegnati all'amministrazione, sia alla garanzia della fruizione da parte del personale in servizio all'estero degli istituti contrattuali regolamentati in pieno dal CCNL.

L'analisi e la verifica sopra richiamate debbono individuare l'entità delle risorse non impegnate in quanto le stesse debbono essere ricondotte al tavolo contrattuale.

Si resta in attesa di riscontro e si porgono distinti saluti.

CGIL SCUOLA (M. Simeone)
CISL SCUOLA (T. Valeri)
UIL SCUOLA (A. Luongo)
SNALS (A. Natali)

CGIL SCUOLA - CISL SCUOLA - UIL SCUOLA - SNALS Settore estero

PROSPETTO RIEPILOGATIVO DELLE RISORSE DESTINATE DALLA SEQUENZA

Articolo riferimento

Risorse anno 1999

Risorse anno 2000

Risorse anno 2001

13 - Impegni connessi con l'attuazione dell'autonomia scolastica e con il piano dell'offerta formativa

167.000.000

501.000.000

501.000.000

14 - Progetti finalizzati al miglioramento dell'offerta formativa e al superamento del disagio scolastico

933.000.000

2.800.000.000

2.800.000.000

16 - Rapporto di lavoro a tempo determinato

1.904.000.000

393.000.000

393.000.000

19 - Fruizione dei permessi

518.000.000

518.000.000

518.000.000

20 - Fruizione del diritto all'informazione

1.553.000.000

1.553.000.000

1.553.000.000

Totali

5.075.000.000

5.765.000.000

5.765.000.000

CGIL Scuola - CISL Scuola - UIL Scuola - SNALS Settore estero

Roma, 6 aprile 2001

Al Ministero degli affari esteri D.G.P.C.C. -
Ufficio IV Piazzale della Farnesina, 1
00194 Roma

Oggetto: Disciplina contrattuale sulle assenze del personale della scuola ivi compreso quello in servizio all'estero.

Risulta alle scriventi OO.SS. che le assenze effettuate dal personale della scuola in servizio all'estero e causate da motivi diversi dallo stato di salute, vengono considerate da codesto ufficio e dai dirigenti scolastici "congedi straordinari per motivi di famiglia". Quindi al personale vengono imposte procedure relative alle modalità di presentazione e documentazione delle domande ormai superate e che, quasi sempre, impediscono o rendono difficile la fruibilità dell'istituto contrattuale di riferimento. Infatti, quasi sempre, l'amministrazione adotta comportamenti risalenti ancora a norme di legge disapplicate ("congedi straordinari") ignorando volutamente quanto previsto dal CCNL 1994/97, dall'accordo estero dell'11.12.96, dal CCNL 1998/2001 e dall'Accordo sulla sequenza del 24.02.2000 che, in materia di assenze individuano e regolano i seguenti istituti:

a) ferie personale con contratto a tempo indeterminato ( art. 19 CCNL 94/97, come modificato dall'art. 49 lettera A del CCNL98/01, art. 4 dell'accordo estero 11.12.96, );
b) ferie personale con contratto a tempo determinato (art. 25 del CCNL 194/97 e interpretazione autentica del 1° luglio 97 e art. 16 dell'accordo sulla sequenza del 24.02.2000);
c) permessi retribuiti per il personale a tempo indeterminato (art. 21 del CCNL 94/97, come modificato dall'art. 49 lettere B e C del CCNL 98/01e art. 19 dell'Accordo sulla sequenza del 24.02.2000);
d) permessi non retribuiti per il personale a tempo determinato (art. 25 del CCNL 94/97 e art. 16 dell'accordo sulla sequenza del 24.02.2000);
e) permessi brevi (art. 22 del CCNL 94/97 per il personale con contratto a tempo indeterminato e art. 25 per il personale con contratto a tempo determinato);
f) assenze per malattia per il personale con contratto a tempo indeterminato (art. 23 del CCNL 94/97 così come modificato dall'art. 49 lettere d), e) f) del CCNL 98/01 e art. 7 dell'accordo estero 11.12.96);
g) assenze per malattia del personale con contratto a tempo determinato (art. 25 del CCNL 94/97, art. 16 dell'accordo sulla sequenza del 24.02.2000);
h) assenze per tutela della maternità (art. 21 e 25 del CCNL 94/97, leggi 1204/71- 903/77 - 184/83 - 53/2000); i) infortunio ( art. 26 del CCNL 94/97).

Le scriventi OO. SS. sottolineano l'importanza che l'amministrazione disponga in modo puntuale e definitivo l'adeguamento dei propri comportamenti e quelli delle autorità consolari e dei dirigenti scolastici, alle disposizioni contrattuali sopra richiamate. In caso contrario le scriventi OO.SS. assumeranno adeguate iniziative perchè le norme contrattuali siano pienamente applicate.

Nell'attesa di un urgente riscontro si porgono distinti saluti. .

CGIL SCUOLA (M. Simeone)
CISL SCUOLA (T. Valeri)
UIL SCUOLA (A. Luongo)
SNALS (A. Natali)

Servizi e comunicazioni

Il CAAF CGIL ti è vicino
Il CAAF CGIL ti è vicino
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook