FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3940655
Home » Scuola » Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie 2017/2018: firmata l’ipotesi di contratto integrativo

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie 2017/2018: firmata l’ipotesi di contratto integrativo

Docenti, educativi e ATA verso la mobilità annuale. Un risultato positivo per oltre un milione di lavoratori della scuola. Nessun blocco per gli assunti nell’ultimo triennio. Più tutele per le lavoratrici madri.

21/06/2017
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Nella serata di mercoledì 21 giugno 2017 è stata sottoscritta al Ministero dell’Istruzione l’Ipotesi di contratto collettivo nazionale integrativo sulle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA della scuola per l’anno scolastico 2017/2018. Allegata al testo del contratto, una dichiarazione congiunta MIUR-organizzazioni sindacali.

Scarica il testo dell’Ipotesi di contratto

Non ci sarà il blocco triennale per neo assunti sulle assegnazioni provvisorie, aumentate le tutele per le lavoratrici madri e per i genitori beneficiari delle precedenze legge 104/92 per l’assistenza ai figli.

Scarica la scheda di approfondimento sulle principali novità.

Ai fini della presentazione delle domande, indicativamente nel mese di luglio, si dovrà attendere la circolare ministeriale.

Servizi e comunicazioni

Rivista mensile Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook