FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3941065
Home » Scuola » Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie 2017/2018: come presentare domanda

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie 2017/2018: come presentare domanda

La nostra scheda di approfondimento, uno strumento utile con la sintesi della normativa e le novità, con l’indicazione degli aventi titolo, le modalità di presentazione delle domande e le relative scadenze.

11/07/2017
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Il personale della scuola (docente, educativo ed ATA) ha la possibilità di partecipare alla “mobilità annuale”, cioè di poter prestare servizio per un anno, in una scuola diversa da quella in cui si è titolari o incaricati triennali da ambito territoriale, nella stessa o di altra provincia, senza modificare la propria sede di titolarità. Due gli istituti possibili per la mobilità annuale: l’utilizzazione e l’assegnazione provvisoria.

Scheda di approfondimento

L’utilizzazione annuale ha prevalentemente la finalità di consentire al personale senza sede, in esubero, oppure al personale trasferito in una sede disagiata perché perdente posto, nello stesso anno o negli anni precedenti, di poter prestare servizio per un anno in una scuola più comoda richiesta dallo stesso lavoratore.

L’assegnazione provvisoria, invece, ha la finalità di consentire ad un lavoratore di poter prestare servizio, sempre per un anno, in una scuola che sia più vicina alla residenza del proprio familiare (coniuge o convivente, figlio o genitore) oppure in scuole di un determinato comune nel caso in cui ci siano esigenze di cura, in questo comune, connesse a gravi motivi di salute.

In attesa della sottoscrizione definitiva dell’ipotesi di Contratto collettivo nazionale integrativo (CCNI) del 21 giugno 2017 sulle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie, il Miur con nota 28578 del 27 giugno 2017 ha fornito le prime indicazioni e il calendario per il personale docente. Analoghe indicazioni saranno fornite a breve per il personale ATA ed educativo, nonché per i docenti che chiedano di essere utilizzati sulle discipline specifiche dei licei musicali.

Le prime scadenze

  • dal 10 al 20 luglio presentazione delle domande per la scuola primaria ed infanzia
  • dal 24 luglio al 2 agosto presentazione delle domande per la scuola secondaria sia di primo che di secondo grado.

Come di consueto mettiamo a disposizione dei nostri lettori la scheda di approfondimento con la sintesi della normativa e le novità, con l’indicazione degli aventi titolo alla presentazione delle domande, le modalità di presentazione e le relative scadenze.

Tutte le informazioni, la documentazione, i modelli e la nostra guida sono disponibili nello speciale mobilità annuale.

Servizi e comunicazioni

Verso il rinnovo del contratto
Verso il rinnovo del contratto
1967-2017: 50 anni CGIL scuola
1967-2017: 50 anni CGIL scuola
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2017/2018
Cantiere scuola FLC CGIL: le nostre proposte
Linee guida contrattazione
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook