FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti
http://www.flcgil.it/@3857749
Home » Scuola » Sequenza Ata, passi in avanti per l'attribuzione della seconda posizione economica

Sequenza Ata, passi in avanti per l'attribuzione della seconda posizione economica

Stiamo trattando per chiudere l'accordo sulla mobilità professionale verticale (passaggi da A a B e da B a D) e orizzontale (istituzione B2). La FLC chiede tempi rapidi.

19/01/2009
Decrease text size Increase  text size

Speciale CCNL Scuola 2006/2009

Ieri, 14 gennaio, si è svolto il quarto incontro tra i sindacati della scuola e il Ministero in attuazione alla sequenza del 25 luglio 2008. Infatti, dopo l’intesa nazionale del 20 ottobre scorso sull’estensione dell’art. 7, stiamo trattando per chiudere l’accordo sulla mobilità professionale verticale (passaggi da A a B e da B a D) e orizzontale (istituzione B2).

Questa trattativa si muove nel solco tracciato dalla sequenza Ata dello scorso 25 luglio e vuole dare una risposta ai bisogni di riconoscimento professionale ed economico di amministrativi, tecnici e ausiliari.

L’informativa del Miur

Con l’incontro di ieri registriamo alcuni passi in avanti sulla tabelle di valutazione dei titoli. Questa recepisce in buona parte le richieste presentate della FLC che hanno come finalità il riconoscimento professionale degli assistenti amministrativi e tecnici e il loro consolidamento all’interno dell’unità dei servizi. Ad esempio si dà molto rilievo alla formazione mentre la valutazione della semplice anzianità ha un peso marginale.

La posizione della FLC

Abbiamo chiesto tempi rapidi per la chiusura di questo accordo per discutere subito dopo dei passaggi di profilo e del bando di concorso ordinario per Dsga. Infatti, la gestione contestuale di queste tre partite rappresenta una doverosa risposta a Dsga, assistenti e collaboratori subissati più di tutti dalle scelte di politica scolastica sbagliata portate avanti fino alle estreme conseguenze dall’attuale governo attraverso il taglio di 45.000 posti di lavoro.

Il prossimo incontro, previsto per la fine di gennaio dovrebbe essere quello decisivo per la sottoscrizione dell’accordo.

Roma, 15 gennaio 2009

Servizi e comunicazioni

Il CAAF CGIL ti è vicino
Il CAAF CGIL ti è vicino
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook