FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3934027
Home » Scuola » Scuole italiane all'estero » Scuole italiane all'Estero: senza alcuna spiegazione formale, bloccato il meccanismo delle nomine

Scuole italiane all'Estero: senza alcuna spiegazione formale, bloccato il meccanismo delle nomine

La FLC CGIL ha chiesto un incontro urgente al MAECI.

24/08/2016
Decrease text size Increase  text size

Il meccanismo delle nomine all'estero per il prossimo anno scolastico è bloccato ormai dall'inizio di agosto senza che l'amministrazione abbia informato le Organizzazioni Sindacali e i lavoratori su quanto sta accadendo.

La FLC CGIL ha ricevuto numerose richieste da parte di docenti che hanno già indicato l'ordine di preferenza delle sedi, ma che non hanno più ricevuto nessuna comunicazione da parte del MAECI.

A una richiesta da parte del nostro sindacato di conoscere i motivi ufficiali di questa battuta d'arresto non si è ricevuta, ad oggi, nessuna risposta: per questo motivo la FLC CGIL ha chiesto un incontro urgente al MAECI.

Segnaliamo che, ancora una volta, i ritardi e la mancanza di comunicazione da parte dell'amministrazione stanno determinando una situazione molto complicata per i lavoratori e le lavoratrici coinvolti e rischiano di provocare un grave disservizio nel sistema scolastico all'estero.

In molti Paesi infatti le attività scolastiche riprendono già in questi giorni, mentre il MAECI è impegnato a risolvere (ferie permettendo) le solite questioni burocratiche.

Di seguito, il testo della richiesta inoltrata dalla FLC CGIL.
______________________________________________________

Al Consigliere Roberto Nocella
Ufficio V Direzione Generale Sistema Paese
Ministero Affari Esteri

Piazzale della Farnesina, 2
Roma

Oggetto: richiesta incontro urgente sulle nomine per l'anno scolastico 2016-2017

Gentile Consigliere,

la FLC CGIL chiede che venga al più presto convocato un incontro con le Organizzazioni Sindacali per un'informazione puntuale relativa alle  nomine nelle Istituzioni Scolastiche Italiane all’estero per l’anno scolastico 2016/2017.

Da più parti viene segnalato che le assegnazioni delle sedi estere sono bloccate, per motivi che non sono stati resi noti, e che il meccanismo delle nomine sarebbe congelato fino a data da destinarsi, senza alcuna ulteriore spiegazione.

Il considerevole ritardo che si sta accumulando apporterà, come troppo spesso accade, un grave danno non solo alle lavotratrici e ai lavoratori coinvolti, ma anche all'efficienza del servizio scolastico italiano all'estero, considerato che in molti Paesi le attività scolastiche riprendono già in questi giorni.

Tag: mae

Servizi e comunicazioni

Il CAAF CGIL ti è vicino
Il CAAF CGIL ti è vicino
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook