FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3961659
Home » Scuola » Scuole italiane all'estero » Comandi al MAECI: pubblicati i bandi di selezione per docenti ed assistenti amministrativi

Comandi al MAECI: pubblicati i bandi di selezione per docenti ed assistenti amministrativi

Il MAECI seleziona 9 unità in comando al ministero. Scadenza il 18 maggio 2021.

30/04/2021
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Il MAECI ha trasmesso il 30 aprile 2021 gli avvisi 2901 e 2902 relativi alla selezione di 3 assistenti amministrativi di ruolo e 6 docenti di ruolo da collocare in comando presso il Ministero degli Affari Esteri in attuazione dell’art.13 del D.lgs. 64/2017.

Le domande di partecipazione, allegate a ciascun avviso, dovranno essere inviate, esclusivamente tramite posta elettronica certificata, all’Ufficio V della DGSP del MAECI (dgsp.05@cert.esteri.it ), specificando nell’oggetto la procedura alla quale si intende partecipare entro il termine perentorio del 18 maggio 2021.

La durata dell’assegnazione, mediante collocamento fuori ruolo, è di tre anni scolastici rinnovabili per un ulteriore triennio a seguito di verifica dei risultati raggiunti.

La procedura di selezione per titoli e colloquio orale.

Nei titoli (massimo 40 punti) sono valutati il servizio in Italia e all’estero, le certificazioni linguistiche e quelle informatiche.

Il colloquio (massimo 60 punti) è finalizzato all’accertamento delle conoscenze del sistema delle Istituzioni e delle Iniziative scolastiche italiane all'estero e delle scuole europee, nonché all’accertamento del possesso di competenze informatiche ed amministrative, nonché di competenze archivistiche.

La valutazione sarà affidata ad una Commissione costituita da un Funzionario diplomatico /Dirigente Scolastico/ Dirigente Amministrativo e composta da membri con competenze specifiche in servizio presso l’Ufficio V della Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese.

I colloqui saranno effettuati in modalità telematica su piattaforma Webex.

Sono ammessi a partecipare al colloquio i primi 20 in graduatoria fra gli assistenti amministrativi ed i primi 30 fra i docenti.

Al termine della procedura viene predisposta una graduatoria provvisoria, avverso la quale gli interessati potranno presentare eventuale reclamo entro 5 giorni.

La graduatoria definitiva sarà pubblicata nei successivi 15 giorni ed avrà validità di tre anni.

Il nostro commento

Riteniamo importante il potenziamento dell’organico comandato al Ministero, tuttavia, come segnalato in fase di informativa, riteniamo che la procedura presenti uno squilibrio fra la selezione per titoli e il colloquio che rischia di non valorizzare a pieno le professionalità dei candidati.

Servizi e comunicazioni

Rivista mensile Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook