FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3954054
Home » Scuola » Scuola non statale » Firmato l’accordo pluriaziendale per WSE Master Italia e le concessionarie del marchio Wall Street English

Firmato l’accordo pluriaziendale per WSE Master Italia e le concessionarie del marchio Wall Street English

L’integrativo forma una base comune per tutte le aziende concessionarie del marchio che può essere integrato con la contrattazione aziendale.

30/12/2019
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Venerdì 20 dicembre 2019 è stato firmato un contratto integrativo multiaziendale valido per Wall Street English Master Italia e, per adesione successiva, tutte le aziende concessionarie del marchio.

L’accordo aggiorna l’integrativo sottoscritto da FLC CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola e SNALS nel 2012, normando le modifiche all’offerta formativa degli istituti a marchio WSE e integrando la parte salariale.

In particolare, l’accordo interviene riconoscendo ai docenti WSE, ad oggi inquadrati al IV livello area prima (tutor), il V livello area II (docenti in corsi singoli) CCNL ANINSEI per tutte quelle attività che prevedano l’effettiva docenza e non semplicemente la verifica o l’integrazione dell’autoapprendimento sviluppato su piattaforma on-line (offerta core del metodo Wall Street English). Per le attività che restano al IV livello è riconosciuto un bonus legato alla effettiva presenza in servizio pari ad 1 euro l’ora, che va a compensare la maggiore flessibilità d’orario offerta dai lavoratori. È previsto inoltre un diritto di precedenza a favore dei lavoratori subordinati per l’assegnazione delle ore di lezione non-core (quelle pagate al V livello), così da evitare il ricorso a lavoratori autonomi o parasubordinati per gli incarichi maggiormente remunerativi.

L’impatto economico è significativo: un lavoratore part-time a 18 ore settimanali (situazione più diffusa in WSE) riceverà per ogni mese pieno lavorato 78 euro di aumento e 5,16 euro di aumento per ogni ora inquadrata, in conseguenza dell’accordo, al V livello.

L’integrativo forma una base comune per tutte le aziende concessionarie del marchio che può essere integrato con la contrattazione aziendale: per il Master è infatti parallelamente in corso una contrattazione espansiva dell’accordo generale; il preaccordo siglato, che prevede una espansione del salario relativo alle ore di IV livello, sarà discusso in una prossima assemblea con il personale di WSI Master Italia.

Nel sistema delle scuole di lingua, ed in generale tutti gli istituti che vendono corsi singoli, non sono rari fenomeni di sottoinquadramento, quasi sempre non denunciati per paura di ritorsioni. In questo caso è prevalso la volontà dei lavoratori di reagire sostenuti dall’azione negoziale della FLC CGIL. Alla contrattazione si è giunti infatti in conseguenza della mobilitazione e delle minacciate vertenze delle scuole WSE di Milano, che hanno spinto la proprietaria del marchio e le concessionarie a cercare una soluzione contrattuale maggiormente tutelante rispetto all’esposizione al contenzioso derivante dal mancato riconoscimento del V livello contrattuale per alcune attività svolte nelle scuole.

Servizi e comunicazioni

Rivista mensile Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook