FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti
http://www.flcgil.it/@3931519
Home » Scuola » School Wars, la saga per la scuola pubblica

School Wars, la saga per la scuola pubblica

Una metafora per grandi e piccini, che accompagnerà il percorso referendario. Che lo #scuorum sia con noi!

28/04/2016
Decrease text size Increase  text size

La scuola pubblica è la più grande risorsa del paese. Il dibattito circa il suo assetto non può e non deve rimanere confinato ai tavoli tecnici di addetti ai lavori, ai caminetti, ai convegni polverosi.

Dopo un anno di manifestazioni, lotte di piazza, tentativi di dialogo col governo respinti al mittente e una brutta legge mai realmente discussa, oltraggiosamente battezzata “buona scuola”, non ci rimane che il referendum: l’appello al popolo sovrano.

Guarda il video

Per questo abbiamo assemblato una metafora per raccontare la saga della scuola pubblica a grandi e piccini (affratellati di già sia dalla passione per la fantascienza che dalla comune appartenenza al sistema formativo, in quanto studenti, docenti, genitori o cittadini), sia da un punto di vista generale che nello specifico dei quesiti referendari.

E, come in ogni saga che rispetti, anche per #SCHOOLWARS sono previste più puntate, corrispondenti ai momenti salienti della campagna referendaria.

Episodio uno: il malvagio Dart Renzie ordina l’attacco alla scuola pubblica: solo 500.000 firme potranno innalzare la barriera e salvare il pianeta… 

Che lo #SCUORUM sia con noi!

Servizi e comunicazioni

Il CAAF CGIL ti è vicino
Il CAAF CGIL ti è vicino
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook