FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3938357
Home » Scuola » Riconoscimento abilitazioni in Spagna: precisazioni del MIUR

Riconoscimento abilitazioni in Spagna: precisazioni del MIUR

Il riconoscimento è soggetto al possesso dei requisiti indicati esplicitamente dal Ministero spagnolo. Sull'argomento anche alcune FAQ.

30/03/2017
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Il Miur ha pubblicato il 17 marzo 2017 la nota 2971, con la quale si forniscono precisazioni sul riconoscimento dei titoli di abilitazione conseguiti in Spagna.

Come noto da diverso tempo il riconoscimento dei titoli spagnoli era stato bloccato dal Miur in attesa di chiarimenti dalle autorità spagnole, a causa di numerose anomalie riscontrate nei percorsi attivati dalle Università spagnole per i cittadini italiani.

Il chiarimento è stato fornito il 16 marzo ed è molto preciso. Sono riconosciuti come titoli utili per l’insegnamento in Spagna (e quindi, secondo le norme europee anche negli altri paesi comunitari, salvo la verifica della corrispondenza dei percorsi con quelli nazionali):

  1. aver superato il concorso pubblico ("sistema selectivo de acceso a la función pública") diventando docenti di ruolo a tempo indeterminato.
  2. Aver partecipato al concorso pubblico ("sistema selectivo de acceso a la función pública") senza superarlo nella sua totalità, diventando docenti supplenti a tempo determinato.
  3. Essere iscritti nelle graduatorie straordinarie di professori selezionati dalle Comunidades Autónomas, diventando docenti supplenti a tempo determinato.

La nota 2971/17 acquisisce tali indicazioni e pertanto solo chi è in possesso di uno dei requisiti indicati potrà ottenerne il riconoscimento in Italia.Sull'argomento sono stte pubblicate anche alcune FAQ.

Analoghe richieste di chiarimenti sono in corso per altri paesi comunitari per garantire la piena corrispondenza dei titoli conseguiti con quelli richiesti in quella nazione, salvo la verifica della corrispondenza dei percorsi con quelli italiani.

Questa nota integra e completa le precisazioni già fornite il 3 novembre 2016 rispetto alle procedure per il riconoscimento delle abilitazioni e delle specializzazioni per il sostegno conseguite all’estero.

Tutte le informazioni e la documentazione sul riconoscimento dei titoli esteri sono disponibili sul sito del MIUR a questo indirizzo.

Servizi e comunicazioni

Elezioni RSU 2018: candidati con noi!
Elezioni RSU 2018: candidati con noi
Verso il rinnovo del contratto
Verso il rinnovo del contratto
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2017/2018
Cantiere scuola FLC CGIL: le nostre proposte
Linee guida contrattazione
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook