FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3908023
Home » Scuola » Retribuzioni supplenti: il MIUR chiarisce le questioni più controverse

Retribuzioni supplenti: il MIUR chiarisce le questioni più controverse

Una nota di chiarimenti per rendere omogenei i comportamenti delle segreterie per la corretta applicazione del Ccnl. Un primo importante risultato del lavoro svolto al tavolo tecnico.

19/12/2013
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Con la nota 13650 del  18 dicembre il MIUR ha chiarito alcuni aspetti controversi della retribuzione del personale della scuola discussi nel tavolo tecnico sulle retribuzioni, al fine di renderne  omogenea la gestione su tutto il territorio nazionale, evitando disparità di trattamento tra il personale e inutili contenziosi  a cui docenti e ATA, per lo più precari, si vedono costretti a ricorrere per vedere ristabiliti i diritti legittimi alla retribuzione.

Nella nota viene infatti definitivamente chiarito il diritto dei supplenti al pagamento della domenica anche quando ci sono più contratti con scuole diverse, alla decorrenza dal giorno festivo dei contratti ricadenti di domenica o  in giorni festivi, al pagamento dei periodi di sospensione delle lezioni in caso di  proroga - sempre che ricorrano le condizioni previste dal CCNl e dai regolamenti per le supplenze del personale docente e ATA - al riconoscimento del diritto ai 32 giorni di ferie dopo tre anni  di servizio a qualunque titolo prestati. In quest’ultimo caso segnaliamo un punto di divergenza con il Miur per la scelta del criterio (ricostruzione di carriera) che penalizza il personale ATA.

La prossima nota riguarderà le problematiche concernenti le modalità di pagamento delle ore eccedenti, anch’esse esaminate al tavolo, per le quali il MIUR si è riservato ulteriori approfondimenti.

Riteniamo comunque positivo questo primo esito del lavoro svolto al tavolo sulle retribuzioni, che ha recepito quasi tutte le soluzioni proposte dai sindacati alle problematiche affrontate,  e auspichiamo che nei prossimi incontri si verifichi la medesima convergenza anche sulle  problematiche relative  al pagamento delle ore eccedenti e alle ricostruzioni di carriera.

Servizi e comunicazioni

Scuola bene comune
Manifesto per la scuola aperta a tutti e a tutte
Verso il rinnovo del contratto
Verso il rinnovo del contratto
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2017/2018
Cantiere scuola FLC CGIL: le nostre proposte
Linee guida contrattazione
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook