FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3907569
Home » Scuola » Retribuzioni personale della scuola: terzo incontro del tavolo tecnico

Retribuzioni personale della scuola: terzo incontro del tavolo tecnico

Affrontati alcuni problemi sul pagamento delle ore eccedenti e sulla ricostruzione di carriera. Prevista una circolare sui punti condivisi. Un primo risultato positivo per la corretta applicazione del Ccnl.

04/12/2013
Decrease text size Increase  text size

Il tavolo tecnico sulle retribuzioni ha affrontato oggi 4 dicembre (così come stabilito nel precedente incontro del 20 novembre), le principali problematiche relative al pagamento delle ore eccedenti e alle ricostruzioni di carriera.

In apertura dell’incontro il dirigente del MIUR presente all’incontro ha informato i sindacati che l’amministrazione sta predisponendo una nota  per le istituzioni scolastiche e gli uffici territoriali in cui verranno riassunte le posizioni condivise nel precedente incontro, al fine di consentirne la corretta e omogenea applicazione in tutto il territorio nazionale.

Attraverso l’esame di una serie di casi, descritti analiticamente in una scheda illustrativa predisposta dai sindacati, sono state condivise soluzioni rispetto alle modalità per pagare i docenti impegnati nei corsi integrativi per i diplomati dei licei artistici, per le quali sono state confermate le indicazioni presenti nella nota del MIUR 4987/2000.

Rispetto alla retribuzione delle ore eccedenti prestate per l’assegnazione di cattedre costituite con orario superiore alle 18 ore settimanali o per attribuzione dei cosiddetti “spezzoni orario” fino a 6 ore, è stato inoltre ribadito che la durata del pagamento deve seguire il contratto in essere del docente a cui vengono attribuite, indipendentemente dalla natura di tali ore (organico di diritto o di fatto) e che la retribuzione, essendo assimilata al trattamento fondamentale, non deve essere decurtata in caso di assenza per malattia, se non nei casi previsti dalla normativa.

Per altre problematiche, che per la loro complessità necessitano di un esame congiunto da parte di diversi dipartimenti dell’amministrazione e per le quali si pone un problema di copertura finanziaria, come ad esempio la questione relativa al finanziamento delle ore eccedenti prestate per la sostituzione di colleghi assenti di cui noi chiediamo lo spostamento a carico del capitolo delle supplenze e diverse problematiche relative alla ricostruzione di carriera del personale docente e ATA, il confronto è stato rinviato alla prossima riunione del tavolo tecnico, fissata per il 15 gennaio .

A questo punto la partita è nelle mani del MIUR che, coerentemente con gli impegni che si è preso durante le riunioni precedenti e confermati anche oggi, dovrebbe a breve emanare una circolare applicativa per fare chiarezza sui punti più controversi delle retribuzioni. Così facendo si produrrà un risultato positivo per il lavoro delle segreterie e per i diretti interessati rispetto alla corretta applicazione del Ccnl.

Servizi e comunicazioni

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook